La Powervolley Revivre Milano si congeda: l’ultima stagionale con Ravenna

Siamo ai saluti per questa stagione. La Powervolley Revivre Milano domenica alle 18 a Forlì affronterà la CMC Ravenna nell’ultimo impegno stagionale nella SuperLega UnipolSai. Non qualificati ai play off, i meneghini sono già certi di chiudere domenica la prima avventura nella massima serie pallavolistica italiana maschile.

La situazione in casa Powervolley Revivre

Attualmente, Milano è penultima in classifica, con un punto di vantaggio sull’Altotevere Città di Castello-Sansepolcro. In casa meneghina, c’è voglia di evitare l’ultima piazza, cercando di disputare una buona partita in Romagna, come conferma il tecnico Marco Maranesi. “Vogliamo onorare l’impegno fino in fondo – spiega l’allenatore meneghino – e dare il massimo anche in quest’ultima trasferta. Non sarà facile, perché Ravenna ha bisogno di punti per definire la classifica finale e comunque ha già dimostrato il proprio valore in questo campionato. Al di là di come giocheranno loro, noi sicuramente dobbiamo fare del nostro meglio e cercare di portare via qualche punto. Come sempre conterà molto il nostro servizio, soprattutto per limitare i centrali della CMC che sono tra i pericoli principali”.

Le ultime da Ravenna

La squadra allenata da Waldo Kantor è settima in classifica con 32 punti, con una sola lunghezza di vantaggio sull’Exprivia Neldiritto Molfetta. Per i romagnoli, l’obiettivo è difendere la posizione in vista degli imminenti play off-scudetto, ai quali parteciperanno comunque anche i rivali pugliesi.
“Per l’ultima partita in casa – spiega Kantor – della regular season vogliamo fare bella figura davanti ai nostri tifosi e quindi vincere, anche per finire al settimo posto in attesa dei play off. Dopo la Coppa (Challenge Cup) la squadra ha continuato a lavorare bene e con il massimo impegno, quindi sono fiducioso in vista di questa partita contro Milano”.

Il match tra la CMC Ravenna e la Revivre Milano sarà diretto dal primo arbitro Massimo Florian di Altivole (Treviso) e dal secondo arbitro Fabrizio Saltalippi di Perugia.

I precedenti e gli ex

Nella sfida d’andata dello scorso 28 dicembre al PalaDesio, la CMC Ravenna si impose 3-0 con i punteggi di 26-24, 25-23 e 25-16. L’unico ex di turno è il palleggiatore della Revivre Joseph Clarence Kauliakamoa, a Ravenna in A1 nella stagione 2013-2014.

In cerca di record

Il match di Forlì rappresenterà, in caso di suo utilizzo, la partita numero 200 in regular season di Stefano Patriarca, centrale della Revivre Milano. Considerando anche i play off, al compagno di squadra Peter Veres (schiacciatore) mancano 2 attacchi vincenti per festeggiare quota 1.500; stesso discorso per il centrale della CMC Stefano Mengozzi, vicinissimo a quota 1000.

Questo il programma dell’ultimo turno di SuperLega UnipolSai: Exprivia Neldiritto Molfetta-Sir Safety Perugia, Parmareggio Modena-Cucine Lube Banca Marche Treia, Vero Volley Monza-Tonazzo Padova, Altotevere Città di Castello Sansepolcro-Calzedonia Verona, CMC Ravenna-Revivre Milano, Copra Piacenza-Energy T.I. Diatec Trentino. Riposa: Top Volley Latina.

La classifica

Energy T.I. Diatec Trentino 59, Parmareggio Modena, Cucine Lube Banca Marche Treia 57, Sir Safety Perugia 48, Calzedonia Verona 44, Top Volley Latina 41, CMC Ravenna 32, Exprivia Neldiritto Molfetta 31, Copra Piacenza 25, Vero Volley Monza 20, Tonazzo Padova 15, Revivre Milano 11, Altotevere Città di Castello-Sansepolcro 10.

La sfida tra CMC Ravenna e Revivre Milano sarà trasmessa in diretta (a partire dalle 18) dal Lega Volley Channel di Sportube.tv. Inoltre, la differita andrà in onda martedì alle 22,30 su Rete 55 Sport (canale 86).

News Reporter
Amo lo sport e la tecnologia, da sempre provo a combinarli e farne un lavoro. Sono cresciuto col mito degli Azzurri del 1982, di Paolo Rossi e Platini. John McEnroe, Katarina Witt e la pallavolo mi hanno però fatto scoprire quanto siano belli tutti gli sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi