Brutta aria in Curva sud: nuova contestazione col Genoa

Mentre il Milan tratta per il nuovo stadio e per il passaggio di proprietà, sugli spalti si alza sempre di più la voce della contestazione. Ecco come la Curva sud si ‘prepara’ alla prossima partita di campionato.

Mercoledì sera in occasione di Milan-Genoa, – ha scritto la Curva Sud Milano sul proprio sito web -, vi chiediamo di salire su in Curva entro le ore 20 per dare vita ad un’altra iniziativa di contestazione”.

Si tratta della terza, dura presa di posizione del tifo organizzato rossonero in poco più di un mese: il 21 marzo, contro il Cagliari, e il 12 aprile, invece, nella gara contro la Sampdoria, avevano manifestato la loro rabbia direttamente a Berlusconi con lo striscione: “Caro presidente, per noi nulla sarà più importante“.

News Reporter
Amo lo sport e la tecnologia, da sempre provo a combinarli e farne un lavoro. Sono cresciuto col mito degli Azzurri del 1982, di Paolo Rossi e Platini. John McEnroe, Katarina Witt e la pallavolo mi hanno però fatto scoprire quanto siano belli tutti gli sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi