Calciomercato Inter: Van Persie il colpo
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Il calciomercato in casa Inter ruota attorno alla figura di Robin Van Persie, attaccante olandese in rotta con il Manchester United. La dirigenza nerazzurra, infatti, ha già avviato da diversi giorni contatti con l’entourage del calciatore, che ormai non rientra più nei piani dei Red Devils e del loro allenatore, il suo connazionale Louis Van Gaal.

E Van Persie, dunque, cerca un palcoscenico prestigioso per poter proseguire la sua carriera. Sono arrivate offerta dai paesi arabi e dagli Stati Uniti, ma preferirebbe rimanere in Europa. Per Robin Van Persie si sarebbe mosso in prima persona addirittura il tecnico dell’Inter, Roberto Mancini.

Dall’Inghilterra assicurano che il mister, che già sognava di poter avere il giocatore durante il suo trascorso sulla panchina del Manchester City, vorrebbe portarlo a Milano per affiancarlo a Mauro Icardi e creare una coppia d’attacco di primissimo livello.

Robin van Persie è nato a Rotterdam il 6 agosto 1983. Considerato uno degli attaccanti più forti del panorama calcistico internazionale, è il primatista di reti (49) con la maglia della nazionale olandese. Cresciuto nell’Excelsior, ha poi giocato con Feyenoord (2001-2004), Arsenal (2004-2012) e Manchester United. In carriera, con la maglia della sua nazionale, ha conquistato il secondo posto ai Mondialid di Sudafrica 2010 e il terzo a Brasile 2014. Il suo palmares si arricchisce poi dei seguenti trofei conquistati con i club: due Community Shield (Arsenal: 2004; Manchester United: 2013), una FA Cup (Arsenal: 2004-2005), una Premier League (Manchester United: 2012-2013), una Coppa UEFA (Feyenoord: 2001-2002) e una serie di premi internazionali. Talento dell’anno del campionato olandese (2001-2002) tre volte FA Premier League Player of the Month (Novembre 2005, Ottobre 2009, Ottobre 2011), due volte capocannoniere della Premier League (2011-2012 (30 gol), 2012-2013 (26 gol).

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi