Dejan Stankovic torna all’Inter
Ti piace questo articolo? Condividilo!

La prima mossa di calciomercato in casa Inter è il ritorno in nerazzurro di Dejan Stankovic. L’ex centrocampista serbo, che oggi ricopre il ruolo di vice allenatore all’Udinese, ha il contratto in scadenza al 30 giugno di quest’anno ma ancora non si è discusso del possibile rinnovo dello stesso.

Un qualcosa che, ovviamente, fa pensare ad un prossimo ritorno di Dejan Stankovic all’Inter, dove andrebbe a riabbracciare quel Roberto Mancini con il quale, negli anni, si era creato un ottimo rapporto. Con il “Mancio” sarebbe l’uomo campo, non andando a pestare i piedi a Sylvinho che rimarrebbe comunque il vice dell’ex allenatore del Manchester City. Dejan Stankovic, oggi vice di Andrea Stramaccioni in terra friulana, è dunque pronto a riabbracciare i colori nerazzurri, facendo da collettore tra giocatori e staff tecnico.

A un mese dalla fine del campionato il contratto di Stankovic con l’Udinese non è ancora stato rinnovato. Qualche accenno è stato buttato lì, ma nessuna trattativa per proseguire il rapporto è stata intavolata. A Stankovic, oltretutto, viene fatto presente che la sua gestione non piace appieno, in quanto vista come troppo remissiva nei confronti dei giocatori, con un netto calo del mordente nella gestione del gruppo. Una notizia di mercato che arriva proprio nel giorno di Udinese-Inter.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi