Scudetto di Prima Divisione a Bruzzano e MTV, Coppa Milano U12 a PCG e Bresso e Bracco Pro Patria

Ultime finali provinciali della stagione 2014-2015 a Gorgonzola: il Palazzetto dello Sport di via Molino Vecchio ha ospitato domenica 31 maggio l’atto conclusivo dei campionati di Prima Divisione maschile e femminile e della Coppa Milano Under 12.

pcg bresso
Il PCG Bresso campione di Coppa Milano Under 12 maschile

Il doppio evento, organizzato dal Comitato Provinciale di Milano della Federazione Italiana Pallavolo in collaborazione con l’US Argentia Gorgonzola, è stato seguito da un numeroso pubblico di appassionati. In mattinata si sono disputate le due finali della Coppa Under 12, vinte dal PCG Bresso nel settore maschile e dalla Bracco Pro Patria Milano in quello femminile; nel pomeriggio lo “scudetto” di Prima Divisione è stato assegnato a Polisportiva Bruzzano e Milano Team Volley, che si sono così aggiudicate il Trofeo “Claudio Ceccanti”. Per entrambe si tratta del primo successo nella manifestazione. La giornata si è conclusa, come di consueto, con la consegna dei premi individuali e di squadra, a cui ha partecipato anche la signora Claudia in rappresentanza della famiglia Ceccanti.

Lo scudetto di Prima Divisione maschile finisce dunque nella bacheca della Polisportiva Bruzzano, che in finale sconfigge per 3-2 (20-25, 22-25, 25-15, 25-22, 19-17) i detentori della Pallavolo Vignate, portando a termine un’entusiasmante rimonta dopo più di due ore di gioco. Inizio di gara tutto favorevole ai campioni in carica, che scappano subito sul 4-10 e poi sul 10-18 con i punti di Pasqualini; Bruzzano accorcia fino al 19-12 grazie ai muri di Fontanella, ma Malegori chiude 20-25. Stesso andamento nel secondo set: Vignate avanti 4-10 e 13-20, poi i gialloneri riescono clamorosamente a rientrare sul 20-21 (ace di Bavo) ma in volata decide Colombo per il 22-25. La reazione di Bruzzano arriva con un terzo set dominato (13-6, 20-11) mentre il quarto è combattutissimo: dal 2-8 iniziale per Vignate si passa alla parità sul 14-14 e al sorpasso di Bruzzano sul 20-19. Dal 20-22 i milanesi completano l’opera con un break decisivo di 5-0 sulla battuta di Martinelli e si va al quinto set. Anche nel tie break le emozioni non mancano: Vignate si porta avanti 5-2 e al cambio di campo conduce 8-6, ma dall’11-8 Bruzzano ribalta il risultato con Martinelli (11-12). Nel tesissimo punto a punto finale ci sono due match point per Vignate e tre per Bruzzano, che sul 17-17 mette fine alla contesa con due punti consecutivi di Fontanella. Il miglior giocatore delle finali è proprio Mario Fontanella (Polisportiva Bruzzano).

Milano Team Volley
il Milano Team Volley campione provinciale di Prima Divisione femminile

In precedenza il Milano Team Volley si era aggiudicato lo scudetto di Prima Divisione femminile e il Trofeo Ceccanti superando la Coop Novate per 3-2 (25-21, 23-25, 15-25, 26-24, 15-). Ottima la partenza della MTV, che sul 4-4 del primo set piazza un break di 6-0 con 3 punti di Conti; Novate rientra sul 14-13 con la battuta di Silva, ma la squadra milanese si stacca di nuovo (18-15) e vola sul 21-17 prima di chiudere con Baglieri. Nel secondo set è Novate a scappare avanti 8-13; Milano risale fino al 17-18 e completa la rimonta sul 22-22 con Conti, ma le novatesi si procurano subito due set point e sfruttano il secondo grazie a un errore della stessa numero 10. Sull’onda dell’entusiasmo Novate domina il terzo set (4-10, 12-20) mentre nel quarto si torna a lottare: dal 5-0 per Milano si passa al 5-7, poi entrambe le squadre provano la fuga (12-5, 22-19) ma vengono sempre riprese. Si va ai vantaggi e sul 25-24 decide un ace di Baglieri che porta le squadre al tie break. Nel set decisivo arriva subito un break per la MTV, che allunga fino al 7-3 e cambia campo sull’8-4; Baglieri si procura 5 match point, Novate ne annulla tre, ma al quarto tentativo Conti chiude. Anche in questo caso la miglior giocatrice della manifestazione viene dalla squadra campione: si tratta di Alice Cubeta (Milano Team Volley).

In mattinata si erano disputate le due fi

bracco pro patria
La Bracco Pro Patria Milano campione di Coppa Milano Under 12 femminile

nali della Coppa Milano Under 12: in campo maschile la WeLove PCG Bresso si è aggiudicata per la prima volta il trofeo battendo in rimonta il Gonzaga Milano con il punteggio di 2-1 (23-25, 25-15, 25-15). Tra le ragazze, invece, la Bracco Pro Patria Milano ha confermato il suo dominio nella manifestazione superando la Sgeam Rozzano per 2-0 (25-14, 25-16): dal 2010, anno di introduzione della categoria Under 12, la società milanese si è sempre aggiudicata il primo posto.

News Reporter
Amo lo sport e la tecnologia, da sempre provo a combinarli e farne un lavoro. Sono cresciuto col mito degli Azzurri del 1982, di Paolo Rossi e Platini. John McEnroe, Katarina Witt e la pallavolo mi hanno però fatto scoprire quanto siano belli tutti gli sport.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi