saugella

Ecco che in casa Saugella Team Monza arriva un’altra notizia positiva: Francesca Devetag, la migliore centrale nello scorso campionato di serie A2 femminile, rimane in brianza.

Nata il 13 novembre 1986, Devetag è stata una delle giocatrici che nella passata stagione ha spinto le monzesi fino alla finale playoff promozione, poi persa contro l’Obiettivo Risarcimento Vicenza. Nella sua carriera ha conquistato due promozioni dalla serie A2 alla serie A1 (Sassuolo e Crema), vinto una Coppa Italia di serie A2 nel 2006/2007 con Sassuolo e giocato ben 6 stagioni nella massima categoria: Forlì, Sassuolo, Vicenza, Jesi, Modena e Bergamo.

Credo che Francesca abbia dimostrato, nella stagione appena passata, di essere una professionista impeccabile sia dentro che fuori dal campo – commenta il DS del Saugella Team Monza Christian Merati -. Sono più che convinto, che ripartire da lei possa essere il giusto modo di costruire un gruppo vincente che possa puntare a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati. Riuscire a tenere una giocatrice di questo spessore è la dimostrazione della volontà di fare una squadra molto competitiva.

Ringrazio la società che mi ha dimostrato fiducia in tutta la passata stagione – dichiara la centrale del Saugella Team Monza Francesca Devetag -. Sono molto felice di rimanere. Il progetto ambizioso e l’obiettivo è quello di  raggiungere la massima categoria, traguardo che lo scorso anno abbiamo sfiorato per poco. Il Consorzio mi ha fatto sentire a casa fin da subito e questo, oltre alla voglia di conquistare la serie A1, mi ha spinto a rimanere qui. Non vedo l’ora di iniziare ad allenarmi con le mie nuove compagne”.

 

Mauro Carturan
cartu73@gmail.com
Amo lo sport e la tecnologia, da sempre provo a combinarli e farne un lavoro. Sono cresciuto col mito degli Azzurri del 1982, di Paolo Rossi e Platini. John McEnroe, Katarina Witt e la pallavolo mi hanno però fatto scoprire quanto siano belli tutti gli sport.