Gruppo Piaggio: ricavi da prima donna
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Continua il trend positivo del Gruppo Piaggio anche nel primo semestre del 2015. Il Consiglio di amministrazione tenutosi a Milano sotto la presidenza di Roberto Colaninno ha approvato risultati ancora in crescita per la multinazionale italiana delle due ruote.

Scooter e moto, una primizia

Tutte le linee di business, in particolare gli scooter e le moto, hanno prodotto i ricavi consolidati per 693,9 milioni, segnando un +10,3% rispetto ai 629 milioni del primo semestre 2014 anche grazie a un andamento delle valute estere non più penalizzante. Il margine operativo lordo (Ebitda) è in crescita a 95,1 (da 94 milioni), mentre l’utile si è attestato a 14,8 milioni, segnando una lieve contrazione rispetto ai 16,5 milioni di euro del primo semestre 2014.

Numeri finanziari

Tali risultati, si legge nella nota del Gruppo di Pontedera, “si accompagnano a una crescita del fatturato nel settore due ruote in tutte le principali aree geografiche in cui il Gruppo Piaggio opera”: nelle due ruote, a fronte di 175.700 scooter e moto venduti nel mondo nel corso del semestre, la società ha registrato ricavi per 496,3 milioni di euro, in crescita di oltre l’8% rispetto ai 459 milioni del primo semestre scorso.

In particolare in area EMEA le vendite delle due ruote hanno segnato un +4,8% a 354,2 milioni di euro, confermando la leadership di Piaggio nel mercato europeo delle due ruote con una quota complessiva del 14,6%, che sale al 24,8% nel settore scooter. Guardando alle vendite di scooter e moto nel resto del mondo, nell’area Asia Pacific Piaggio ha registrato ricavi per 90,5 milioni di euro (+19,4%) e in India 11, 3 milioni, segnando un +35,9%.

Vespa, traino incredibile

Tra i brand di maggior rilievo, Vespa ha registrato una crescita del fatturato del 9,3%, mentre la gamma di scooter a tre ruote Piaggio Mp3 ha segnato un incremento del fatturato del 24%, risultato che potrà beneficiare nei prossimi esercizi anche dal recente contratto siglato con Eni per la fornitura dei veicoli per lo scooter sharing di Enjoy e lanciato a Milano poche settimane fa.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi