Ti piace questo articolo? Condividilo!

Madrid e Barcellona, due set differenti per due campioni che sfidano i propri amici al tavolo verde, in una divertente partita di poker a colpi di Bluff e All-in.

PokerStars, brand di Amaya Inc., ha lanciato lo scorso  weekend la campagna pubblicitaria “The Game”, che ha per protagonisti le due star del calcio mondiale Cristiano Ronaldo e Neymar Jr. ad annunciare il ritorno del Sunday Million, giunto alla sua sesta edizione.

Il 20 settembre alle 21:00 migliaia di giocatori si sfideranno online per aggiudicarsi un primo premio di € 200.000 in quello che è il più grande evento di poker sportivo online in Italia, con un montepremi garantito di €1.000.000. PokerStars.it regalerà ben 200 ticket tramite diverse promozioni, che consentiranno ai giocatori di qualificarsi gratuitamente per il Sunday Million.

I due protagonisti della campagna TV sono stati presentati qualche mese fa come Brand Ambassador per la room della picca rossa. Cristiano Ronaldo è il capitano della nazionale di calcio portoghese, nella storia della quale è il giocatore che ha realizzato più reti, e attaccante del Real Madrid. CR7, nella sua carriera costellata di successi quali tre palloni d’oro e due Coppe dei Campioni, ha recentemente abbracciato anche la passione per il poker: “Mi piace giocare per le squadre vincenti, per questo il mio partner ideale non poteva che essere PokerStars – ha dichiarato Cristiano Ronaldo durante l’intervista rilasciata durante la sua presentazione – È un brand che cerca costantemente di migliorarsi, di stare un passo avanti a tutti e, come atleta, ho un profondo rispetto per questo approccio. Ho iniziato a giocare a poker qualche anno fa e amo la competizione, la strategia e, naturalmente, il divertimento. Sebbene il calcio sia il mio mondo, il poker è sempre stato il mio gioco.”

La passione di Neymar Jr per il tavolo verde era già nota, non a caso il suo cane si chiama proprio “Poker”. Il brasiliano, capitano della sua nazionale di calcio e campione d’Europa in carica con la maglia del Barcellona, ha dichiarato: “Crescere e giocare a calcio tutti i giorni hanno fatto di me una persona competitiva. Quando non gioco a calcio, giocare a poker contro i miei compagni di squadra quando viaggiamo oppure nelle partite organizzate a casa con gli amici è uno dei miei passatempi preferiti”. Al di là delle parole, proprio durante l’ultimo European Poker Tour di Barcellona il fuoriclasse verdeoro si è cimentato in alcuni tornei della rassegna fra cui l’evento High Roller da €10.000, che ha visto protagonista anche il suo compagno di squadra del Barcellona Gerard Piqué, già frequentatore del circuito: “Amo giocare a poker e il PokerStars European Poker Tour di Barcellona è uno dei migliori tornei al mondo, proprio qui nella mia bella città dove vivo. È fantastico essere qui, che si vinca o si perda.”

Luca Talotta News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.
Exit mobile version

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi