Torna il Trotto al nuovo Ippodromo La Maura di Milano

Dopo l’ippodromo di Milano San Siro galoppo, anche l’ippodromo del trotto La Maura inizia questa settimana, venerdì 4 settembre, la stagione autunnale di corse che proseguirà fino alla prossima estate. Si tratta di un autunno di corse molto atteso perché segna il ritorno a Milano delle grandi corse di Gruppo 1: Gran Premio Orsi Mangelli, Gran Premio delle Nazioni, Gran Criterium e Gran Premio d’Europa, tutti appuntamenti da non perdere del grande trotto italiano, che saranno disputati nel nuovo ippodromo Milanese La Maura.

Le novità iniziano già venerdì 4 settembre con il Premio Bartali Ok, la prima corsa con partenza tra i nastri disputata a La Maura, con sette cavalli al via.

Corsa “centrale” di giornata sarà invece il Premio Equinox Bi: saranno in sei dietro le ali dell’autostart, con in sulky alcuni tra i migliori driver italiani, come Carlo Belladonna, Maurizio Cheli, Tommaso Di Lorenzo, Federico Esposito e Santo Mollo. La corsa si annuncia molto equilibrata e c’è attesa per verificare la condizione di cavalli come No Man’s Land e Padania Zeta, mentre il sette anni Oncle Photo Vl è annunciato in piena forma.

L’ippodromo La Maura, nei mesi di settembre e ottobre, ospiterà corse al trotto nei pomeriggi di martedì e venerdì; dal 1° novembre e sino a metà marzo 2016 si correrà al martedì e alla domenica, con le corse di Gruppo 1 già definite dal calendario della Union Europeenne du Trot (Uet) nelle prime tre domeniche del mese di novembre.

Le grandi corse al trotto nell’autunno de La Maura

  • 1 novembre: Gran Premio Orsi Mangelli (Gruppo 1) e Filly
  • 8 novembre: Gran Premio delle Nazioni (Gruppo 1)
  • 15 novembre: Gran Premio d’Europa (Gruppo 1) e Filly – Gran Criterium – Memorial Bepi Biasuzzi (Gruppo 1) e Filly
News Reporter
Amo lo sport e la tecnologia, da sempre provo a combinarli e farne un lavoro. Sono cresciuto col mito degli Azzurri del 1982, di Paolo Rossi e Platini. John McEnroe, Katarina Witt e la pallavolo mi hanno però fatto scoprire quanto siano belli tutti gli sport.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi