Vero Volley Monza in Valchiavenna: test match coi Dragons Lugano
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Arrivato alla quarta settimana di preparazione al prossimo campionato di Superlega Unipolsai 2015/2016, il Vero Volley Monza è pronto alla sua seconda uscita stagionale.

Sabato 26 settembre, alle ore 18.00, presso il PalaMaloggia di Chiavenna, grazie alla partnership tra Comunità Montana della Valchiavenna e Consorzio Vero Volley, i ragazzi di Vacondio scenderanno in campo per un allenamento congiunto con i Dragons Lugano di Mario Motta, squadra militante nella massima serie svizzera che per il terzo anno consecutivo parteciperà alla Champions League.

Dopo il primo test con Cantù dello scorso sabato, i monzesi hanno avuto un’altra settimana di tempo per concentrarsi sulle proprie strutture di gioco e sull’analisi di alcune situazioni. Il Vero Volley avrà il roster ancora incompleto, almeno fino al 18 ottobre, viste le assenza di quattro componenti della rosa: Renan, Jovovic, Rousseaux e Verhees, impegnati con le rispettive Nazionali.

Con l’inizio della prossima settimana ridurremo le sedute di pesi da tre a due, e questa è una novità importante – commenta il secondo allenatore del Vero Volley Monza, Francesco Cattaneo -. Potremo perciò concentrarci maggiormente sull’organizzazione dei sistemi di gioco, cosa che, in questo primo periodo, complici anche i carichi di lavoro che i ragazzi hanno sostenuto, abbiamo preferito non trattare in profondità. L’allenamento congiunto con Lugano ci darà sicuramente dei riscontri sul lavoro svolto in settimana: ci aspettiamo che i ragazzi riescano ad esprimere con maggiore precisione la correlazione muro-difesa, e soprattutto che interpretino gli schemi visti in questi giorni con maggiore costanza. Inoltre, siamo curiosi di vedere come reagiranno ai consigli e all’organizzazione sulla ricezione che gli abbiamo suggerito. Vedo grande disponibilità al lavoro da parte della squadra e soprattutto da parte dei giovani, che dobbiamo ringraziare per averci accompagnato in questa prima fase della stagione. Fra qualche settimana torneranno anche i nazionali che, oltre ad alzare il livello qualitativo di gioco in allenamento, ci permetteranno di analizzare con più accuratezza la fase tecnica”.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi