Junior Tim Cup: Donadoni, calcio d’inizio ad Expo
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Presentazione ufficiale in Expo a Milano per l’edizione 2015/2016 della Junior Tim Cup, manifestazione del centro sportivo italiano con Roberto Donadoni che ha dato il calcio d’inizio.

JUNIOR TIM CUP, COME SI SVOLGE – Riparte il torneo di calcio a 7, riservato agli Under 14, con protagonisti gli oratori delle 15 città in cui giocano le squadre che compongono la Serie A TIM 2015-2016; la manifestazione, giunta alla quarta edizione, ha visto la partecipazione di Roberto Donadoni, Pierluigi Pardo, Massimo Achini, Presidente del Centro Sportivo Italiano, Marco Brunelli, Direttore Generale Lega Serie A e Cristiano Habetswallner, Responsabile Sponsorship Telecom Italia.

LE DICHIARAZIONI -Roberto Donadoni, ex commissario tecnico della nazionale: “La Junior TIM Cup ha trovato in Expo una cornice perfetta per un progetto di tale importanza, che permette ai ragazzi di coltivare la passione per lo sport in un contesto sano. La mia generazione, rispetto a quella contemporanea, ha avuto la possibilità di trascorrere maggior tempo negli oratori, che ci hanno abituato a vivere i valori puri del calcio. Ad una squadra oratoriale serve un educatore, più che un allenatore: deve far sì che i ragazzi scendano in campo con voglia di crescere e condividere bei momenti. I successi arrivano dalla passione con cui, giorno dopo giorno, si va all’allenamento per divertirsi coi propri amici. Nel nostro campionato ci sono giovani interessanti e squadre che schierano dei classe ’96 e ’97 promettenti: una mentalità che nel calcio mi piace tanto perché offre la possibilità a dei possibili campioni di accumulare esperienza utile. Spesso si sceglie di non correre rischi coi ragazzi per evitare critiche, ma credo che si debba osare e investire nella crescita”.

IL PROGETTO – Il progetto, che nelle precedenti edizioni ha coinvolto 30mila ragazzi di tutta Italia, oltre 2mila oratori e più di 11mila partite giocate, continuerà a regalare un grande sogno ai ragazzi degli oratori: ogni settimana, infatti, andranno in visita al centro sportivo di allenamento della squadra di Serie A TIM della loro città, per condividere coi propri beniamini un allenamento speciale. La domenica invece gli stadi del grande calcio apriranno le loro porte alle squadre della Junior TIM Cup 2015-2016 che disputeranno un incontro per ciascuna città durante il pre-partita dei match di Serie A TIM. Gli oratori vincitori di ciascun torneo cittadino vivranno una grande esperienza a Roma per contendersi il trofeo allo Stadio Olimpico in occasione della finale della TIM Cup 2015-2016.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi