Serie C/s: Rondinella Basket vittoria all’esordio da neopromossa
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Inizia con una vittoria, storica, il primo campionato della prima squadra del Rondinella Basket nella ormai ex Serie C2, da quest’anno C Silver.

Esordio più che positivo, tanti erano i timori che ci hanno portato a questa vigilia, uno su tutti l’essere pronti ed all’altezza del campionato.
Il primo match, contro i cugini Salesiani della Social Osa, è stato molto promettente. Siamo riusciti a concedere pochissimo agli avversari, lasciandogli solo tiri contestati e a bassa percentuale.

L’avvio è sotto il marchio di Vocino, autore di sette punti dei primi nove della squadra, grazie a queste giocate riusciamo a prendere subito qualche punto di vantaggio che teniamo per tutto il quarto.

Nella seconda frazione i padroni di casa tentano la zona cercando di fermare l’avanzata azzurra, ma la nuova difesa non sortisce i risultati sperati. I primi possessi sono ancora sotto il dominio sestese  facendo un mini-break di 8 punti: un tiro dall’angolo di Manghisi, uno da 3 di Ascenzo e un altra tripla di Baroncini ben servito da Gariboldi.

Chiudiamo la prima metà di gara sul +9, 30-21, nonostante una deludente percentuale dai liberi (2/13).

Iniziamo il terzo quarto con otto minuti estremamente intensi, soprattutto nella metà campo difensiva, riuscendo a prendere il largo. Grazie ai numerosi anticipi e contropiedi, ci portiamo su un più tranquillo risultato di 52 a 26, riuscendo a doppiare i nostri avversari, grazie alle iniziative e Bienati e Natoli.

Qui però si spegne la luce e a cavallo tra la fine del quarto e l’inizio subiamo un break di 12-0 al 34′ che ridà speranze alla squadra avversaria, Social Osa. Speranze che si spengono poco dopo quando Natoli realizza la tripla “scaccia-incubi” del 55-38 a solo cinque minuti al termine della partita.

I padroni di casa lottano fino all’ultimo per recuperare terreno, schierando una zone press, che però riusciamo sempre a superare senza grandi difficoltà. La partita termina 44-61.

Tanta gioia tra i giocatori, lo staff, i tifosi accorsi alla partita e i più piccoli del minibasket impegnati nella Festa dell’Oratorio tra giochi e partitelle. Finita la festa d’esordio, Coach Ascenzo e i suoi giocatori sanno che dovranno lavorare sempre duro per continuare a combattere in campo. Tra le difficoltà emerse durante l’esordio sono le percentuali ai tiri liberi con un misero 7 su 23.

Prossimo appuntamento domenica 4 ottobre alle 17:30 presso il Pala Don Bosco per tifare all’esordio casalingo della nostra prima squadra. Domenica incontreremo il Soul Basket di Milano, anche loro esordio con vittoria 49-45 contro Boffalorese.

Social Osa: Hinic 11, Giacomella 2, Verucchi 5, Della Monica ne, Carozzi ne, Maga 9, Diop 4, Accoto 2, Grillo 9, Roselli, Beja ne, Aliprandi 2. All. Battaini

Rondinella: Di Benedetto 2, Bienati 9, Manghisi 5, Gariboldi 6, Merlo 9, Natoli 9, Ascenzo I 3, Lanza 1, Brunetti, Vocino 10, Brambilla, Baroncini 7. All. Ascenzo

Ufficio Stampa
Polisportiva Rondinella Basket

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi