Tapiro alla Juve, Buffon: “Gli infortunati? Speriamo che diventino fortunati…”
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Nella puntata di lunedì 28 settembre di Striscia la Notizia, Gigi Buffon, Andrea Barzagli, Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini hanno ricevuto il Tapiro d’oro per la crisi che sta vivendo la Juventus.

A Valerio Staffelli, che li ha intercettati a Vinovo (TO), i difensori bianconeri hanno spiegato così la situazione:

«Da bravi cattolici, bisogna dare speranza anche agli altri. Lo stiamo facendo, ma speriamo di aver finito, con domenica scorsa. Siamo partiti un po’ a rilento, ora ci riprendiamo. Gli infortunati? Sono tanti, ma speriamo che diventino fortunati. Fa parte del calcio, ma li recupereremo più forti di prima». All’attapirato Capitano, Staffelli consegnerà anche un Tapiro d’oro in miniatura per la piccola di casa Buffon-D’Amico che nascerà a gennaio. «È sicuramente un bel pensiero, anche perché è di famiglia: cominciare subito con un Tapiro è un qualcosa che lega», ha commentato Buffon. «Al di là di tutto penso che, in questo momento, visto che la vita familiare va molto bene, c’è da risistemare quella lavorativa. Ci teniamo molto e purtroppo la nostra vita è condizionata anche dai risultati in campo».

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi