Le Guide Alpine Italiane alla tavola rotonda di Milano Montagna
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Una tavola rotonda sui giovani e le professioni di montagna, sulle possibilità lavorative che le alte quote offrono e su come con i giovani si modifichino mestieri tradizionali. È questo il tema del convegno “Giovani in action: Montagna e Impresa” che si terrà giovedì 8 ottobre a Milano, nell’ambito del Festival Milano Montagna. Vi prenderà parte anche Giulia Venturelli in qualità di Aspirante Guida Alpina e quindi in rappresentanza del Collegio Nazionale delle Guide Alpine Italiane.

Giulia Venturelli, bresciana classe 1990, è Aspirante Guida Alpina del collegio Lombardo delle Guide Alpine. Alla tavola rotonda “Giovani in action: Montagna e Impresa” racconterà come ha deciso di tramutare la sua passione in professione, delle difficoltà e delle soddisfazioni, e di come i giovani si accostino oggi alla professione di Guida, avvalendosi per promuoversi e comunicare anche con strumenti e modalità moderne e innovative. Con lei le Guide Alpine Italiane si inseriranno quindi nel dibattito relativo alle professioni di montagna per i giovani.

“Giovani in action: Montagna e Impresa”, che si terrà giovedì 8 ottobre 2015 alle 16 presso l’aula Magna dell’Università degli Studi di Milano in via Festa del Perdono 7, vuole essere un confronto con le principali istituzioni nazionali, pubbliche e private, impegnate sul tema dell’imprenditorialità innovativa per il territorio montano, in collaborazione con ERSAF – Ente per i servizi all’agricoltura e alle foreste di Regione Lombardia. All’incontro, coordinato da Anna Giorgi dell’Università degli Studi di Milano, e moderato da Alma Grandin giornalista Rai Tg1, oltre alla Venturelli parteciperanno altri 11 giovani che racconteranno la loro esperienza imprenditoriale in montagna.

Con il convegno sui giovani e le professioni di montagna si inaugura la seconda edizione di Milano Montagna, la rassegna dedicata alle alte quote che si terrà dall’8 al 10 ottobre presso l’Università degli Studi di Milano. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti.

Info e programma completo:  www.milanomontagna.it

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi