Saugella Team Monza terzo in Valchiavenna: battuta Bergamo
Ti piace questo articolo? Condividilo!

La partecipazione al “1°Trofeo Valchiavenna” del Saugella Team Monza si chiude con un terzo posto. Le monzesi guidate da Davide Delmati, dopo aver ceduto in semifinale alla Unendo Yamamay Busto Arsizio solo dopo il tie-break, riescono ad avere la meglio sulla Foppapedretti Bergamo, per 3-0, nella finale per il terzo e quarto posto.

Delmati si affida all’asse Dall’Igna-Zago, con Devetag e Candi al centro, Dekany e Bezarevic schiacciatrici e Lussana libero. Lavarini risponde con Mori al palleggio e Frigo opposto, Frigeni e Paggi centrali, Mambelli e Pinto come bande e Cardullo libero. Partenza di grande intensità del Saugella Team Monza che, grazie ad un filotto di quattro punti (due invasioni muro bergamo, ace Zago e attacco vincente Dekany), si porta subito in vantaggio 7-2, costringendo Lavarini a chiamare il time-out. Dopo il time-out tecnico, arrivato con le monzesi avanti 12-4, la Foppapedretti infila un filotto di tre punti che le riavvicina (12-7). La Saugella, però, ritorna ad incidere con continuità sia al servizio che in attacco: Bezarevic piazza l’ace, 18-11, e Lavarini chiama nuovamente a raccolta le sue. Al ritorno in campo Bergamo rosicchia qualche punto alle brianzole (22-17), ma la Saugella non sbaglia più: tre punti di fila (errore Frigeni, pipe di Zago e muro di Candi) gli permettono di aggiudicarsi il primo set, 25-17.

Nel secondo parziale Delmati effettua qualche cambio: Rimoldi al posto di Dall’Igna, in regia, e Mazzaro per Devetag, al centro. Prime battute equilibrate, poi la Foppapedretti schiaccia subito sull’acceleratore e, con Frigo in battuta, mette a segno tre punti di fila, 6-2. Le brianzole appaiono determinate come nel primo parziale e, con un filotto di quattro punti, prima agganciano il pari e poi passano in vantaggio, 9-8, grazie all’ace di Rimoldi. E’ ancora la Foppapedretti, però, a tornare al comando e a chiudere avanti al time-out tecnico 12-10. Si prosegue con le bergamasche avanti nel punteggio e Monza che insegue: Mori gioca un ottimo secondo tocco e la Foppapedretti incrementa il vantaggio 17-13. La reazione delle monzesi non tarda arrivare: due attacchi vincenti di Zago, sul turno di battuta di Rimoldi, permette il meno due, 18-16. Sul finale di set c’è grande equilibrio, con i due sestetti che si rispondono punto su punto (23-23). E’ancora la squadra di Delmati, però, a sprintare nel momento decisivo: Candi piazza l’ace e poi mette a segno il punto del 25-23 che regala a Monza anche il secondo parziale.

Il terzo set vede ancora il Saugella Team protagonista: Mazzaro stampa un muro su Frigo e Bezarevic piazza due ace di fila, 3-0. Dentro Visintini al posto di Zago, e l’opposto monzese va subito a segno con due attacchi vincenti e un ace, 7-2. Il set prosegue con Monza padrona del gioco e del punteggio. Bergamo prova a rientrare con l’ace di Paggi, 19-14, ma Montesi stoppa gli entusiasmi delle bergamasche con una pipe, 20-14. Nel finale di parziale il vantaggio accumulato dalle monzesi non da spazio di recupero al sestetto di Lavarini. Visintini schiaccia a terra la palla del 25-20 che regala il set e la partita al Saugella Team Monza. Al termine della partita, oltre alla premiazione del Saugella Team Monza come terza classificata, è stata consegnata una targa alla centrale monzese Alessia Mazzaro in riconoscimento della vittoria del Campionato del Mondo Under 18 femminile conseguita con la casacca della nazionale italiana. 

Le parole dei protagonisti 

Stefania Dall’Igna (Palleggiatrice Saugella Team Monza): ”Abbiamo giocato una gran bella partita, con il giusto atteggiamento, senza abbassare quasi mai il livello dell’intensità. Forse potevamo avere più continuità in ricezione, anche se penso che, in certi frangenti di gioco, i cinque set giocati ieri contro Busto abbiano comunque influenzato la nostra prestazione. Il 3-0 contro una squadra come Bergamo, anche se ancora non al completo, è un segnale che stiamo lavorando bene. C’è stato anche spazio per le giovani che hanno giocato un’ottima pallavolo, e questa è un’altra nota positiva della giornata”.

Saugella Team Monza – Foppapedretti Bergamo 3-0 (25-17, 25-23, 25-20)

Saugella Team Monza: Bezarevic 10, Candi 6, Zago 10, Dekany 8, Devetag 4, Dall’Igna; Lussana (L). De Stefani, Mazzaro 3, Rimoldi 1, Visintini 4, Montesi 1. All. Delmati

Foppapedretti Bergamo: Mambelli 12, Frigeni 1, Frigo 5, Pinto 6, Paggi 6, Mori 3; Cardullo (L). N.E. Gennari, Boldini All. Lavarini

NOTE Durata set: 21‘, 26‘, 22‘; totale 1h09‘

Saugella Team Monza: battute vincenti 10, battute sbagliate 14, muri 7, errori 20, attacco 39%.
Foppapedretti Bergamo: bv 6, bs 9, m 5, e 15, attacco 28%

 

Ufficio Stampa Vero Volley & Saugella Team Monza

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi