Ciclismo: Milano capitale del mondo dello scatto fisso
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Sabato 10 ottobre a Milano ci sarà la tappa finale del Red Hook Criterium e si eleggerà il campione del mondo di ciclismo a scatto fisso.

Red Hook Criterium Milano, foto di Francesco Rachello

Oltre 300 atleti in gara, con l’italiano Ravaioli che guida la classifica oltre a ben cinque azzurri nei primi dieci posti. Italia prima anche nella classifica a squadre, ma ci sarà da soffrire. In zona Bovisa è tutto pronto, dopo le tappe di Stati Uniti, Inghilterra e Spagna, si chiude in Italia.

La gara, che si corre in notturna, prevede l’utilizzo di bici da pista, quindi a scatto fisso e senza freni, lungo tracciati urbani molto corti e tecnici, da ripetere per un certo numero di volte.

Red Hook Criterium Milano, foto di Francesco Rachello

Adrenalina pura, in tutto gli atleti saranno 315, 275 uomini e 40 donne. 25 i paesi rappresentati. I giochi il 10 ottobre cominceranno alle 12:30, con le qualifiche che scremeranno il numero totale offrendo ‘solo’ 95 posti per i migliori tempi del pomeriggio. Tutte e 40 le donne saranno invece direttamente ammesse alla finale.

Proprio le donne daranno il via alle 20.00 alla notte più veloce dell’anno e, a seguire, l’attesissima gara maschile, con la speranza che il tricolore possa porre il sigillo alle grandissime performance degli italiani in fissa.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi