Fondazione Fiera: Francesco Moser da record
Ti piace questo articolo? Condividilo!

C’è anche la bicicletta con cui Francesco Moser stabilì il record dell’ora nel 1984 tra gli oggetti esposti nella mostra “Il grande gioco dell’industria Cinquanta + uno oggetti che hanno fatto la storia dell’impresa italiana”, organizzata da Museimpresa e ospitata presso lo spazio Folli 50.0 a Milano.

Bicicletta Francesco Moser, record dell’ora 1984

Curata da Francesca Molteni, la rassegna sarà ad ingresso gratuito ed aperta dal 9 al 31 ottobre; verranno mostrati al pubblico oggetti icona che raccontano il Made in Italy, ma anche la storia della cultura e della società italiana. Presente anche l’Archivio Storico di Fondazione Fiera Milano, che partecipa alla mostra con le immagini di un oggetto che unisce il miglior design italiano alla più alta tecnologia: la bicicletta con cui Francesco Moser nel 1984 stabilì il nuovo record dell’ora a Città del Messico.

Bicicletta Francesco Moser, record dell’ora 1984

Si trattò di un evento storico per il ciclismo tricolore. Quell’anno a Città del Messico non fu solo il record dell’ora a cambiare pagina con Francesco Moser che strappò il primato al “cannibale” Eddy Merckx che lo aveva realizzato 12 anni prima; quell’anno cambiò radicalmente anche il modo di correre, con le biciclette trasformate in oggetti velocissimi, collaudati nella galleria del vento e dotati per la prima volta di ruote lenticolari: un’autentica rivoluzione del pedale.

Bicicletta Francesco Moser, record dell’ora 1984

Anni dopo il suo trionfo, il campione volle omaggiare la Fiera di Milano con un delle biciclette utilizzate nella sue imprese. Moser è infatti stato un grande protagonista della Sei Giorni di Milano, mitica corsa su pista la cui prima edizione meneghina risale al 1927, che l’atleta trentino vinse per ben sei volte.

Per diversi anni la corsa si svolse nel Palazzo dello Sport di piazza VI febbraio, uno dei primi padiglioni della Fiera Campionari. Ecco spiegato perché il nostro Archivio Storico può vantare nelle proprie collezioni un pezzo così pregiato della tecnologia e del design Made in Italy.

Il grande gioco dell’industria;
50 + 1 oggetti che hanno fatto la storia dell’impresa italiana – dal 9 al 31 ottobre,
Spazio Folli 50.0 – Via Egidio Folli, 50 – Milano (www.museimpresa.com)
ingresso gratuito

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi