Sesto San Giovanni: tutto sui corsi alle piscine gestite da Sport Management
Ti piace questo articolo? Condividilo!
Altre due strutture importanti vanno ad aggiungersi alla “famiglia” della Sport Management: le piscine coperte “Olimpia” e “De Gregorio” di Sesto San Giovanni. La nuova gestione dei due impianti storici di Sesto San Giovanni è stata presentata questa mattina in una conferenza stampa al Comune di Sesto, dove hanno partecipato il vicesindaco e assessore allo sport Andrea Rivolta e la dirigenza Sport Management.

La Piscina “De Gregorio” in Via Saint Denis è composta da una vasca da 25m a 5 corsie + vaschino didattico. In sede di gara Sport Management ha presentato migliorie di carattere strutturale ed impiantistico.

La Piscina “Olimpia” in Via Marzabotto è composta da una vasca da 25 m a 6 corsie + vaschino didattico + una palestra. La società anche qui ha presentato migliorie di carattere strutturale in sede di gara, tra cui i rifacimenti delle pavimentazione dell’area fitness.
“Abbiamo affidato la gestione delle piscine comunali – ha commentatol’Assessore allo sport Andrea Rivolta – ad una società con una grande competenza ed esperienza nel settore degli impianti sportivi, per cui possiamo dire con certezza che ci siamo lasciati alle spalle il periodo difficile che hanno vissuto questi due impianti. L’amministrazione comunale ha lavorato alacremente per questa svolta e ora condividiamo con la società il prossimo obiettivo, cioè quello di aprire gli impianti al pubblico il prossimo 26 ottobre; in questo modo Sesto San Giovanni ritornerà a fornire quei servizi che i nostri cittadini cercano, corsi di nuoto ma anche la pratica delle attività agonistiche”.
“Con la gestione di questi due impianti storici di Sesto San Giovanni consolidiamo la nostra presenza in Lombardia (dove gestiamo già 13 impianti) e in particolare nella cintura milanese. Commenta Gionatan Menga, Direttore generale Sport Management – Il nostro obiettivo è quello d’investire per riqualificare le strutture e garantire all’utenza le migliori condizioni di fruizione. Lavoreremo molto sia per potenziare la programmazione dei corsi e le attività sportive, sia per incrementare i servizi dedicati all’utenza diversamente abile. Da parte della nostra società non ci sarà solo l’investimento di 50mila euro per la ristrutturazione ordinaria, ma ci saranno ulteriori investimenti per l’abbellimento delle due piscine che consentiranno di avere impianti più accoglienti e gradevoli”.

“Siamo quasi pronti per partire con le attività didattiche il prossimo 26 ottobre e la nostra intenzione è quella di poter anticipare almeno i corsi di nuoto libero di una settimana con gli impianti a regime – commenta Fabrizio Tamiazzo responsabile start up Sport Management – Ci sarà la possibilità di sottoscrivere abbonamenti al nuoto libero e a corsi di vario tipo per soddisfare le varie richieste della cittadinanza, e in più ci saranno sconti per la terza età, ed entrate gratuite per i piccoli accompagnati da i 0 ai 3 anni e per i diversamente abili. Infine, partiranno anche i Corsi agonistici di nuoto, pallanuoto e nuoto sincronizzato. Abbiamo già contattato gli atleti che si allenavano nei centri con la vecchia gestione, e siamo disponibili ovviamente ad accogliere tutti quelli che vorranno allenarsi in queste strutture”.

In particolare le Piscine Di Sesto San Giovanni saranno tra i centri pilota del progetto per il sociale di Sport Management “Water Polo Ability” che vedrà svolgersi le attività di pallanuoto di una squadra perfettamente integrata tra normodotati e disabili.

La gestione di entrambe le strutture avrà durata 3 anni e l’avvio è previsto per lunedì 26 ottobre 2015 con l’inizio di tutti i Corsi di Nuoto della Scuola Nuoto Federale e delle attività di acqua fitness.  L’attività di reception verrà avviata lunedì 12 ottobre così da raccogliere le iscrizioni a tutti i corsi e poter fornire tutte le informazioni nel dettaglio su prezzi, orari etc. La reception sarà aperta dallunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 19.00 e sabato e domenica dalle ore 9.00 alle 13.00.

Nei prossimi giorni Sport Management incontrerà anche le associazioni locali in modo da poter coordinare al meglio la gestione degli spazi per le loro attività. Infine, i colloqui con il personale precedentemente operante sono già stati avviati, in modo da arrivare all’apertura delle strutture già a pieno regime. Inoltre Sport Management è alla ricerca di personale tecnico da impiegare nelle due strutture. Chi fosse interessato può inviare un’e-mail all’indirizzo:ufficio.personale@sportmanagement.it.

Le Piscine di Sesto San Giovanni, “De Gregorio” e “Olimpia” vanno ad aggiungersi agli altri 13 centri gestiti dalla società in Lombardia: Centro Natatorio – Piscine di Crema (CR), Centro Natatorio E.Dugoni Mantova, Centro Natatorio Buozzi Melzo (MI), Centro Natatorio A.Quadri Treviglio (BG), Centro Polisportivo Al Bione (LC), Centro Natatorio G.Signori Desenzano del Garda (BS), Centro Sportivo Natatorio Comunale Ghedi (BS), Piscine Manara Busto Arsizio (VA), Centro Sportivo Natatorio Pia Grande Monza (MB), Centro Sportivo Nei Monza (MB), Piscina Comunale Azzurra Nuoto Cassano D’Adda (MI), Piscina Comunale Segrate (MI), Centro Sportivo Le Betulle Luino (VA).

Per informazioni scrivere a:
piscinedegregoriosesto@sportmanagement.it
piscineolimpiasesto@sportmanagement.it

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi