Folgore Caratese-MapelloBonate 3-0: cronaca e tabellino
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Continua il momento positivo per la Folgore Caratese. Lo spettacolo esibito al cospetto del MapelloBonate rappresenta probabilmente la miglior prova di questo inizio stagione, peraltro contro un cliente sulla carta ostico, agganciato con questo successo a metà classifica.

BIGOTTO SCATENATO – Sin dai primi scampoli di gara si capisce che gli uomini di Banchieri sono scesi in campo con lo spirito giusto e la spinta offensiva viene ripagata superato da poco il quarto d’ora. A sbloccare il risultato l’ex della giornata Francesco Bigotto, puntuale nel correggere in rete un cross proveniente da calcio d’angolo. Lo stesso attaccante si ripete subito, abile nell’approfittare della sponda di testa di Michele Cesana, su azione insistita di Luca Santonocito, con una conclusione che trafigge Matteo Nodari.

LA CHIUDE CESANA – A siglare il 3-0 è invece Cesana, autore di un sinistro che non lascia scampo all’estremo difensore avversario. Chiusa la prima frazione, la ripresa vede i padroni di casa sempre padroni del gioco, nonostante siano gli ospiti a creare le occasioni più nitide, come un siluro lasciato partire da Pierangelo Luzzana, ottimamente respinto sul palo da Alan Martinez, ancora una volta decisivo nelle ultime battute sul tentativo di Michele Bentoglio, prima del triplice fischio finale.

FOLGORE CARATESE (4-2-3-1): Martinez, Gandini (74′ Galliani), De Vito, Perego, Concina; Rondinelli (69’ D’Errico), Moreo; Cesana, Santonocito (80′ Strihavka), Antonucci; Bigotto. A disp. Citterio, Bancora, Rondelli, Laraia, Fronda, D’Aprile. All. Banchieri.
MAPELLOBONATE (4-3-2-1): Nodari; Olivares (67′ Carneto), Ferrari, Crociati, Adiansi; Verderio (49′ Pesce), Piccinini (46′ Bentoglio), Esposito; Luzzana, Gabellini; Recino. A disp. Casi, Riccardo Villa, Tomas, Rusconi, Maglio, Sangalli. All. Villa.
RETI: 17’ Bigotto, 23’ Bigotto, 33’ Cesana
ARBITRO: Francesco Foresta di Nola
NOTE: Ammoniti Perego, Rondinelli e Gandini per la Folgore Caratese, Luzzana per il MapelloBonate.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi