Olginatese-Monza 1-3: il resoconto
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Trionfo tutto grinta e muscoli per il Monza. Trascorsa una settimana complicata, raffigurata al meglio dalla pioggia di fischi per lo 0-0 casalingo col Sondrio, la riconfermata fiducia dirigenziale a Delpiano sembra aver dato un bello scossone ai giocatori. Come annunciato dalla società gli elementi attualmente in rosa dovranno dimostrare di meritare la permanenza da qui sino al mercato di dicembre e questo avviso potrebbe essere stato la campanella d’allarme che tanto serviva.

SORAGNA IMPLACABILE – L’Olginatese, nonostante parecchie assenze, ha il merito di far valere la superiorità nella linea mediana e nel farsi trovare pronto all’appuntamento col goal alla minima opportunità, giunta poco prima della mezz’ora grazie alla capocciata di Roberto Aquaro, che beffardamente passa tra le gambe di Giulio Cetrangolo prima di infilarsi in rete. Quando pare di assistere al solito vecchio cliché, ecco la reazione dei brianzoli che rimettono i conti in equilibrio col colpo di testa del cecchino Gianluca Soragna.

LA ‘ROVE’ DI D’ERRICO – Il meglio degli ospiti lo si assiste però nel corso della seconda frazione e a far impazzire di gioia i propri sostenitori ci pensa la rovesciata da antologia di Andrea D’Errico, che non lascia scampo. Il 2-1 carica ulteriormente le batterie, finalmente dalla lunga durata come dimostrano i numerosi ripieghi degli stessi attaccanti. Costruito un fortino inespugnabile, a calare il tris è una nuova inzuccata, quella di Davide Cattaneo su calcio d’angolo per un successo finalmente ritrovato.

OLGINATESE (4-4-2): Celeste; Corti, Sangiorgio (61’ Mara), Ronchetti, Menegazzo; Arioli, Piantoni (58’ Manta), Conti, Rada; Rossi, Aquaro. A disp. Cappelli, Calò, Invernizzi, Pianta, Molteni, Palmieri. All. Corti.
MONZA (5-3-2): Cetrangolo; Sokoli, Comentale, Molnar, Cattaneo, Cochis (67’ Perini); Tripsa (74’ Roveda), Romeo, Grandi (77’ Spampatti); Soragna, D’Errico. A disp. Radaelli, Roveda, Ientile, Varola, Pontiggia, Fumana. All. Delpiano
RETI: 27’ Aquaro, 38’ Soragna, 56’ D’Errico, 72’ Cattaneo
ARBITRO: Mario Berger di Pinerolo
NOTE: Ammoniti Aquaro per l’Olginatese, Soragna, D’Errico e Cattaneo per il Monza.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi