Sudtirol-Renate 0-0: il racconto
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Prosegue la striscia di risultati positivi per il Renate, uscito dalla trasferta sul campo del Sudtirol con un 0-0 incoraggiante, così come accaduto settimana scorsa col Pavia, anche se, ancora oggi, si sono commessi alcuni errori di troppo in fase di finalizzazione.

PRIMO TEMPO BUIO – Il match si avvia sotto il forcing altoatesino e già al 10’ Piergiuseppe Maritato sfiora il vantaggio, incapace da ottima posizione di superare Paolo Castelli nonostante la palla al bacio servita da Giacomo Tulli, vicino poco dopo alla gioia personale tramite un pallonetto che tuttavia non produce gli effetti sperati. Gli ospiti, soffrono, arretrano il proprio baricentro, ma riescono a mantenere inviolata la propria porta. Annotato il tiro impreciso di prima intenzione di Jacoopo Scaccabarozzi al 38’, su appoggio di Caleb Ekuban, allo scadere della frazione Michael Cia, abile ad agganciare il lancio di Luca Bertoni e superare Matteo Di Gennaro, si fa neutralizzare dal portiere avversario.

UN SECONDO TEMPO DA PROTAGONISTI – Passati alla ripresa, le pantere, probabilmente rimproverati a dovere da mister Boldini nel corso dell’intervallo, mostrano tutt’altro spirito e all’11’ Ekuban, imbeccato ottimamente da Ruggero Riva, prima calcia addosso a Mirco Miori poi colpisce un incredibile palo. Come se non bastasse, verso la mezz’ora viene sciupato un rapido contropiede 3 contro 1, chiuso dal tentativo, alto, di Scaccabarozzi, su preciso assist di Marco Chimenti. Malgrado il pressing continuo il punteggio non si sblocca sino al triplice fischio finale, per un punto agrodolce.

SUDTIROL (3-5-2): Miori; Mladen, Tagliani, Bassoli; Tait, Furlan, Bertoni (84′ Kirilov), Cia, Fink (69′ Bandini); Maritato (63′ Gliozzi), Tulli. A disp. Demetz L., Brugger, Demetz A., Melchiori, Girasole, Spagnoli. All. Stroppa
RENATE (3-5-2): Castelli; Di Gennaro, Teso, Riva; Sciacca, Scaccabarozzi (86′ Graziano), Malgrati, Chimenti, Anghileri; Ekuban, Valotti (46′ Napoli). A disp. Moschin, Solini, Romanò, Soldi, Kondogbia. All. Boldini
ARBITRO: Matteo Marchetti di Ostia Lido
NOTE: Ammoniti Tagliani per il Sudtirol, Chimenti per il Renate.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi