Lavagnese-Caronnese 1-1: cronaca e tabellino
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Scontro di alta caratura per la Caronnese, attesa per la quattordicesima giornata di Serie D (girone A) dalla Lavagnese.

UN VANTAGGIO ILLUSORIO – Lo spettacolo comincia coi liguri al comando del gioco, consapevoli che un eventuale successo li riportebbe a -4 dalla capolista, abile comunque a sua volta nel far valere la compattezza e a ostruire tutti gli spazi. Superato da poco il quarto d’ora Andrea Giudici fa partire un tiro dal limite che non centra lo specchio della porta, al contrario di Elia Galligani, che nel duello uno contro uno con Federico Del Frate becca in pieno il palo. Altrettanto minacciosa la botta al volo di Claudio Repetto, ancora respinta dal numero uno di Zaffaroni, seguita dalla deviazione in angolo di Giacomo Parma sul tentativo di Luca Guidetti. Imparabile è tuttavia l’incornata di Giorgio Galli sul pallone spiovente dalla sinistra di Guidetti e al 43’ Corno potrebbe pureallungare il divario, ma sul suo tiro il portiere si supera e manda la sfera sulla traversa.

ONETO SISTEMA I CONTI – Ripreso il duello, il pari si materializza subito, merito del forte rasoterra di Luca Oneto sulla ribattuta della retroguardia rossoblù. Assistito all’insidioso diagonale di Luca Giudici, respinto, l’espulsione di Andrea Croci al 24’ non sopisce il desiderio di trionfo dei padroni di casa, vicini al ribaltone sulla staffilata, di poco imprecisa, scoccato da Davide Balestrero al 31’, prima che l’arbitro decreti il triplice fischio finale.

LAVAGNESE (4-3-3): Parma; Oneto, Avellino, Brusacà, Garrasi; Balestrero, Damiani, Forte (88′ Genovali); Galligani (77′ Crivaro), Croci, Repetto (62′ Di Pietro). A disp. Gilli, Casassa, Rossi, Viscardi, Toschi, Aurelio. All. Dagnino.
CARONNESE (4-4-2): Del Frate; Giudici A., Caverzasi, Rudi, De Spa; Arrigoni (84′ Raviotta), Guidetti, Galli (74′ Caon), Giudici L., Corno, Mair (57′ Barzotti). A disp. Fabbricatore, Testini, Gazzotti, Marinello, Bonfante. All. Zaffaroni.
RETI: 36’ Galli, 48’ Oneto
ARBITRO: Giovanni Ayroldi di Molfetta
NOTE: Ammoniti Garrasi, Forte e Damiani per la Lavagnese, Luca Giudici per la Caronnese

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi