Napoli-Inter: Probabili formazioni

E’ febbre a Napoli per la sfida che vede contro i partenopei contro l’Inter nel big match della quattordicesima giornata di serie A. I tecnici sanno che al San Paolo non ci sarà spazio per errori, pertanto stanno lavorando ad ogni minimo dettaglio per riuscire a vincere. La prima della classe contro la seconda, il gioco difensivo di Mancini, contro quello offensivo di Sarri. Profonde differenze tra Napoli e Inter, accomunate da un’unica volontà: Vincere.

LE ULTIME

Napoli – Per Sarri ci sono pochi dubbi, le assenze di Gabbiadini e Mertens obbligano il tecnico azzurro a schierare il classico tridente Callejon, Higuain e Insigne.  Al centro della difesa torna Koulibaly, scontato il turno di squalifica. In cabina di regia Jorginho, affiancato ancora una volta da Hamsik e Allan.

Inter – Ipotizzare la formazione dell’Inter è invece più difficile. Mancini spesso e volentieri cambia all’ultimo le carte in tavola. A Napoli potrebbe rivedersi infatti, dopo due partite relegato in panchina, il croato Perisic. Il buon momento di forma di Adem Ljajic dovrebbe far accomodare in panchina uno tra Icardi e Jovetic, di cui l’argentino sempre il più indiziato. Confermati Murillo e Miranda in difesa, tornerà poi a centrocampo dal 1′ Medel. Nell’allenamento di giovedì Kondogbia ha lamentato un lieve risentimento ai flessori della coscia destra, molto probabile una sua esclusione.

PROBABILI FORMAZIONI

Napoli(4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. A disposizione: Gabriel, Rafael, Henrique, Luperto, Maggio, Chiriches, Strinic, Valdifiori, David Lopez, Chalobah, El kaddouri, Mertens.

Inter(4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo; Medel, Melo, Guarin; Perisic, Jovetic, ljajic. A disposizione: Carrizo, Montoya, Juan jesus, Telles, Ranocchia, Gnoukouri, Brozovic, Biabiany, Manaj, Icardi, Palacio.

 

News Reporter
Nato a Milano. Studente di Scienze della Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Dall'amore per il calcio e per il giornalismo, nasce la volontà di perseguire la carriera di giornalista,specie in ambito sportivo, al fine di unire le due passioni.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi