Ti piace questo articolo? Condividilo!

Il pubblico biancorosso è carico, col Monza che tornerà al “Brianteo” in questo week-end al cospetto di un MapelloBonate in netta flessione.

DEBACLE PESANTE – L’undici di Matteo Villa viene da settimane complicate, caratterizzate da quattro sconfitte consecutive. Qualche malumore lo ha creato soprattutto il test di sette giorni fa, perso dinnanzi alla Pergolettese, fino a quel momento a pari punti e sicura concorrente nella lotta salvezza.

RITORNA IL TANDEM – Convince poco soprattutto quella difesa,terza per reti subite con la media di un goal a partita, complice anche l’atteggiamento propositivo del 3-5-2, dove figura sul settore destro di fascia quell’Andrea Olivares dai trascorsi nel settore giovanile brianzolo. Appena arrivato là davanti Daniele Spiranelli, tornato a fare coppia assieme  Giorgio Recino dopo l’avventura in Lega Pro vissuta tra le fila della Giana Erminio.

PROPOSITI NATALIZI – Dalla situazione in terra bergamasca trasferiamoci ai padroni di casa, riguardo a cui si rincorrono le voci che li vorrebbero far scendere in futuro al “Gino Alfonso Sada”, storico impianto locale che il presidente Nicola Colombo intenderebbe acquistare e ristrutturare. Tema caldo pure il mercato, volto in entrata all’acquisto di una pedina a centrocampo e una in attacco. In uscita ufficiale la cessione a titolo definitivo di Giorgio Fumana alla Pro Settimo (Serie D girone A) e il prestito di Andrea Ientile al Pontisola.

RIVOLUZIONE SIA – La formazione, segnalato il rientro di Giulio Cetrangolo fa i pali, soffrirà dell’assenza di Davide Cattaneo (fuori quattro turni dopo l’espulsione contro il Fiorenzuola) e così la retroguardia si riporterà a quattro, dato l’accentramento di Paulo Sokoli al fianco di Ivo Molnar e Roberto Roveda terzino destro, opposto a Davide Cochis. Out anche Manuel Romeo (una giornata, somma di ammonizioni), a centrocampo spazio ad Alessandro Comentale, compagno di Robert Tripsa e Marco Lombardi, dietro al trequartista Andrea D’Errico e le punte Gianluca Soragna-Daniele Grandi.

Domenica 6 dicembre, ore 14.30
Stadio “Brianteo” di Monza

MONZA (4-3-1-2): Cetrangolo; Roveda; Sokoli, Molnar, Cochis; Tripsa, Comentale, Lombardi; D’Errico; Soragna, Grandi. All. Delpiano.
MAPELLOBONATE (3-5-2): Casi; Ferrari, Bettoni, Crociati; Olivares, Esposito, Piccinini, Pesce, Adiansi; Recino, Spiranelli. All. Villa.
ARBITRO: Ignazio Pennino di Palermo.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi