Varesina-Pro Sesto: tutte le info
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Bentornata Pro Sesto. Serviva il match di fronte al pubblico amico, dinnanzi al Ciliverghe, per assistere a una reazione d’orgoglio dei biancocelesti, che, sgravati dalla pressione, riandranno in scena domenica, ospitati dalla Varesina, priva del rispettivo topscorer Simone Moretti (infortunio)

FELICE SORPRESA – Diverse le note positive di sette giorni fa. Sorprendente la primo prova dall’inizio del centrocampista Andrea Fumagalli, abile a ripagare, in un mix di quantità e qualità, la fiducia concordatagli dal mister. Su di lui (titolare anche domani) si è costruito il rotondo 3-0, ma anche sulle forze offensive, prive d’ora in poi di Davide Castagna.

DUO CONFERMATO – Notizia recente la cessione del cannoniere principe al Fiorenzuola, non un’assenza facile da sopperire, anche se le quotazioni di Mbarick Fall e Alessandro Comi, la seconda nota più rosea del precedente week-end. A tifarli per l’impegno di domani anche il sindaco, che proprio gli ultimi giorni ha inviato una lettera di complimenti al presidente Nicola Radici per il mancato licenziamento del tecnico Oscar Magoni.

IL MERCATO – La finestra delle trattative si è intanto riaperta e, registrato l’interesse nei riguardi dei bomber Riccardo Capogna (Seregno) e Christian Spampatti (Monza), in mezzo potrebbe concretizzarsi Abdou Ndiaye, classe ’98 scuola Milan sotto contratto col Giulianova. Nome che potrebbe rimpolpare una mediana che nell’immediato vedrà protagonisti, oltre al trequartista Alessio Battaglino, Filippo Corti e Omar Laribi, al rientro dalla squalifica così come Alessandro Cortinovis, partner di Jacopo Galimberti. Matteo Erba e Davide Sala terzini, mentre Nicolas Bremec rimarrà titolare, in attesa di scoprire se fra un mese arriveranno offerte da compagini di categorie superiori, eventualità che lo porterebbe, in accordo col club, a liberarsi dell’impegno sottoscritto.

Domenica 6 dicembre, ore 14.30
Stadio Comunale di Venegono Superiore
VARESINA (3-5-2): Provenzano; Miale, Albizzati, Allodi; Tino, Baldan, Lodi, Di Caro, Groppo; Caldirola, Zamparo. All. Spilli.
PRO SESTO (4-3-1-2): Bremec; Erba, Galimberti, Cortinovis, Sala; Corti, Laribi, Fumagalli; Battaglino; Fall, Comi. All. Magoni.
ARBITRO: Mattia Dal Pano di Belluno.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi