Varesina-Pro Sesto: goal di Brognoli e un punto a testa
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Scampata per un soffio. La Pro Sesto, ospite di una Varesina determinata a uscire dall’ultimo periodo negativo (un pari e quattro sconfitte negli ultimi cinque turni), evita la sconfitta in extremis e si garantisce continuità dopo il 3-0 sul Ciliverghe di settimana scorsa.

SCARSA CONCRETEZZA – Il primo tempo, a onor del vero, non appaga granché sul piano delle geometrie, visto e considerato quanto la manovra di ambo le antagoniste confluisca spesso nella zona mediana senza incidere alcunchè. Geometrie improduttive che evidenziano la carenza di validi attaccanti, complice l’infortunio di Simone Moretti e la cessione, sul fronte biancoceleste, di Davide Castagna (passato al Fiorenzuola). Fumosi del resto i  terminali Mbarick Fall e Alessandro Comi e così è il solito Stefano Brognoli a mettere qualche grattacapo ai talenti locali. Segnalata una sua conclusione all’8′, da evidenziare esclusivamente la cannonata di Michael Conte.

SACRIFICIO RIPAGATO – Fortunatamente la seconda frazione si ravviva già al 2’, contraddistinto dal rigore trasformato da Tino, per atterramento di Conte. La spinta di Battaglino & Compagni non tarda a manifestarsi, bloccata però sempre negli ultimi metri, sino al centro di Brognoli (espulso nell’immediato a causa di una doppia ammonizione) in prossimità del triplice fischio, che arriva in seguito alla splendida respinta di Nicolas Bremec sull’incornata di Luca Zamparo.

VARESINA (3-5-2): Provenzano; Albizzati, Miale, Tino (77’ Allodi); Manuzzato, Di Caro, Baldan, Lodi, Lombardo; Rossi (57’ Caldirola), Zamparo. A disp. Mercuri, Groppo, Pellegrini, Oldrini, Martinoia, Buzzi, Urso. All. Spilli.
PRO SESTO (4-3-1-2): Bremec; Conte, Galimberti, Cortinovis, Sala; Corti (55’ Laribi), Fumagalli (74’ Gobbi), Brognoli; Battaglino; Fall (61’ Martino), Comi. A disp. Perniola, Cudicini, Gaiotto, Mohamed, Erba, Gobbi, Colonetti. All. Magoni.
RETI: 47’ Tino (rig.), 86’ Brognoli
ARBITRO: Mattia Dal Pano di Belluno.
NOTE: Espulso Brognoli al 90’. Ammoniti Albizzati e Baldan per la Varesina, Corti, Conte e Brognoli per la Pro Sesto.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi