Feralpi Salò – Giana Erminio: Marotta e Perico sbancano il Turina
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Il Natale è arrivato con qualche giorno d’anticipo in casa Giana Erminio, brava a imporsi, contro ogni pronostico, sulla Feralpi Salò di Aimo Diana.

MAROTTA, IL FALCO – Cesare Albé sceglie di infoltire il centrocampo, portato a cinque elementi. Tommaso Augello e Riccardo Rossini più alti, guardaspalle di Fabio Perna, unico terminale offensivo, complice la mancata convocazione, per scopi precauzionali, di Salvatore Bruno (risentimento muscolare). Chi finisce subito sul tabellino dei marcatori è però Matteo Marotta (2’), scaltro ad avventarsi sulla traversa centrata da Daniele Pinto. Lo stesso Pinto che tenta la gioia personale intorno al quarto d’ora, impedita da Nicholas Caglioni. Altrettanto reattivo Pablo Sanchez su Niccolò Romero, la cui incornata rappresenta l’unica sortita bresciana nella prima frazione, chiusa col sinistro fuori di Perna.

CINISMO PURO – Il mister locale durante l’intervallo scuote evidentemente i suoi ragazzi, vista e considerata la reazione rabbiosa verdeazzurra, anche se i tentativi, firmati Davide Bertolucci e Andrea Settembrini, terminano entrambi oltre la traversa. Il duello sorride sempre alla Giana e miglior simbolo ne è la deviazione di tacco al volo, su punizione, siglata Simone Perico (19’), che vale il raddoppio. Concretezza che fa perdere totalmente la trebisonda agli avversari di giornata, spesso fuori tempo e mai in grado di tessere validi manovre sino a quando l’arbitro sceglie di decretare la fine delle ostilità.

FERALPI SALO’ (4-3-3): Caglioni; Carboni (84’ Botchway), Leonarduzzi, Ranellucci, Allievi; Fabris, Settembrini, Bertolucci (63’ Guerra); Bracaletti, Romero, Greco (83’ Maracchi). A disp. Bavena, Cadromaz, Broli, Garufi, Ragnoli. All. Diana.
GIANA ERMINIO (4-3-2-1): Sanchez; Perico, Bonalumi, Polenghi (46’ Solerio), Bonalumi, Montesano; Marotta, Biraghi, Pinto; Augello, Rossini; Perna (90’ Cogliati). A disp. Dini, Sosio, Brambilla, Grauso, Greselin, Capano, Romanini, Gasbarroni. All. Albé.
RETI: 2’ Marotta, 64’ Perico
ARBITRO: Antonello Balice di Termoli.
NOTE: Ammoniti Pinto, Perna, Polenghi, Marotta per la Giana Erminio, Settembrini, Romero e Leonarduzzi per la Feralpi Salò.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi