Convegno a Milano: Ciclismo giovanile in città, si può fare
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Il Consiglio Direttivo del Comitato Provinciale di Milano della Federciclismo organizzerà il Convegno “Ciclismo giovanile in città: si può fare” che si terrà Sabato 23 Gennaio, h.14:30, nella sala convegni di AVIS Milano in Largo Volontari del Sangue – Angolo Via Bassini 26 a Milano (Parcheggi disponibili in loco, Metro Lambrate, Tram 23-33).

UN CONVEGNO, TANTI ARGOMENTI – Gli argomenti che verranno trattati alla presenza dei vertici Federali e Regionali della Federazione Ciclistica Italiana, di AVIS (che ha già supportato il Comitato e le Società nei progetti pilota del 2015), di Cyclopride, di produttori storici di biciclette dell’area milanese e delle società ciclistiche che sviluppano il ciclismo giovanile, degli Assessorati allo Sport e all’Educazione ed Istruzione del Comune di Milano, dei Presidenti di Zona, sono di seguito riportati (un programma più dettagliato seguirà ad inizio Gennaio).

DI CHE COSA SI PARLERA’ – Si parlerà di: Cos’è Il ciclismo giovanile e come si articola (assicurazioni, tesseramento, gare ed attività promozionali per non tesserati, …); Il 2015 l’anno pilota per Milano; le esigenze di spazi, provvisori e stabili, e la burocrazia; i programmi per il 2016; il Vigorelli ed il rilancio di un impianto come scuola di ciclismo, museo e per attività didattiche.

Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi