Folgore Caratese-Piacenza: le probabili formazioni
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Poteva sicuramente iniziare meglio il 2016 in casa Folgore Caratese, annichilita da una Pergolettese senza opporre praticamente resistenza e ora tocca lo scoglio più duro di tutti, quel Piacenza furente per il pari contro il Ciserano.

OBIETTIVO RISCOSSA – Il 2-2 al “Garilli” nel turno precedente basta e avanza per pronosticare la reazione rabbiosa emiliana ai danni di una compagine, quella allenata da Simone Banchieri, costretta a fare punti al più presto se vuole evitare uno spettro retrocessione immeritato tenuto presente soprattutto l’atteggiamento propositivo quasi sempre tenuto e i numerosi giovani sgrezzati.

RECUPERI NECESSARI – Chiaramente la lezione di Crema potrebbe risultare produttiva nel proseguo stagione soprattutto a capire quanto vadano assolutamente evitati cali fisici, onde incorrere in pesanti ‘scoppole’. La retroguardia deve indubbiamente registrare gli automatismi, ma il possibile rientro come titolare di uno fra Marco Gandini e Jacopo Concina potrebbe rappresentare un toccasana. Il secondo rimane favorito, pronto a collocarsi sul settore sinistro difensivo, mentre Cristian Galliani tornerebbe terzino destro.

ENIGMA CENTROCAMPO – Imprescindibili il portiere Alan Martinez e la coppia centrale Matteo Perego-Marco De Vito, a centrocampo la cessata squalifica di Davide Moreo permette scelta maggiore in una mediana che necessita chiaramente di colonne portanti. Mirko Rondinelli il candidato a lasciargli il posto, mentre resta intoccabile Luca D’Errico. Nel trio fantasia la speranza è di includere Nicola Antonucci, fermato mercoledì causa guai fisici, anche se Cristian Sansonetti o Gianluca D’Aprile scalpitano. Alcun dubbio invece sulla presenza di Michele Cesana, Luca Santonocito e Francesco Bigotto, unica punta arruolabile, anche se la dirigenza potrebbe cercare fra il mercato svincolati.

Domenica 10 gennaio, ore 14.30
Stadio “XXV Aprile” di Carate Brianza
FOLGORE CARATESE (4-2-3-1): Martinez; Galliani, Perego, De Vito, Concina; Moreo, D’Errico; Cesana, Santonocito, Antonucci; Bigotto. All. Banchieri.
PIACENZA (4-3-3): Boccanera; Di Cecco, Ruffini, Silva, Contini; Saber, Taugourdeau, Cazzamalli; Matteassi Marzeglia, Franchi S.. All. Franzini.
ARBITRO: Valentina Garoffolo di Vibo Valentia.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi