Pro Sesto – Bustese Roncalli 0-2: commento e tabellino
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Sconfitta tra i fischi per la Pro Sesto, autore di una gara deludente contro la Bustese Roncalli e il faccia a faccia a fine gara tra il tecnico Oscar Magoni e la tifoseria lascia ampiamente intuire quanto ormai la piazza sia stufa dell’altalenante andamento biancoceleste.

SORPRESE INFRUTTIFERE – Formazioni alla mano, desta varie sorprese l’undici locale, data la contemporanea presenza dei terzini Michale Conte e Matteo Cudicini, incapaci di ripagare il loro schieramento. In mezzo spazio invece ad Andrea Fumagalli, precedentemente fermato da guai fisici, ma a ogni modo tra le poche note positive di giornata. La sua presenza a centrocampo ha fornito buona corsa nella zona nevralgica, necessaria ancor più considerati  i non eccelsi mezzi atletici del senatore Stefano Brognoli.

CATTIVA STELLA – Il primo tempo viene continuamente contraddistinto dalle avanzate ospiti, aggressivi su ogni pallone anche se negli ultimi metri devono registrare inizialmente qualche automatismo. La rete del vantaggio arriva peraltro in modo piuttosto fortuito dato che il cross scodellato da Gabriele Pisoni sulla sinistra, diretto a uno fra gli accorrenti Alex Romano e Alessandro Anzano, conduce all’autogoal di Luca Ferri, avventatosi in scivolata sulla sfera.

GIOCO INESPRESSO – Il raddoppio arriva poco dopo tramite il lancio di Simone Putignano per Romano, generoso a liberare di sponda Matteo Mavilla, lesto a insaccare. Di qui in poi il match, incredibile a dirsi, non ha praticamente più nulla da raccontare e il tris nella ripresa viene scampato solo grazie a Nicolas Bremec prima di un triplice fischio finale che pone termine alla brutta prova locale.

PRO SESTO (4-3-1-2): Bremec; Conte, Galimberti, Ferri, Cudicini; Corti, Fumagalli (67’ Gobbi), Brognoli; Battaglino (73’ Colonetti); Fall, Lazzaro (50’ Comi). A disp. Perniola, Sala, Rampoldi, Mohamed, Gaiotto, Laribi. All. Magoni.
BUSTESE RONCALLI (4-3-1-2): Petrisor; Bisceglia, Rota, Perfetti, Alushaj; Panzetta, Mavilla, Pisoni; Putignano (87’ Mercorillo); Anzano (95’ Rondanini), Romano (75’ D’Onofrio). A disp. Heinzl, Caracciolo, Crupi, Tanase, Scarcella, Venturelli. All. Cavicchia.
RETI: 31’ aut. Ferri, 38’ Mavilla
ARBITRO: Francesca Campagnolo di Bassano del Grappa
NOTE: Ammonito Romano per la Bustese Roncalli.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi