Folgore Caratese – Ciliverghe 1-2: commento e tabellino
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Doveva essere la giornata del riscatto e invece la Folgore Caratese, nonostante lo spettacolo al solito mostrato, perde pure tra le mura amiche dinnanzi al Ciliverghe.

AVVIO DEPRIMENTE – Il match comincia forte e Luca Santonocito scocca al 13’ una bella punizione che termina sull’esterno della rete. La truppa bresciana ha tutt’altra incisività e l’inzuccata di Mauro Minelli – azione d’angolo – batte Alan Martinez quando siamo quasi giunti alla mezz’ora. Qualche reazione avviene nell’immediato, vedi Davide Moreo – tiro poco fuori – e Francesco Bigotto, reo di non servire l’accorrente Michele Cesana prima che l’azione si perda, ma effetti concreti non arrivano.

C’E’ ANCORA SPERANZA – Evidenziati i tentativi , comunque imprecisi, di Cristian Sansonetti e Filippo Comotti, Nicola Antonucci tenta l’assolo, ma la conclusione viene deviata in corner. Coraggioso non premiato, ma che purtroppo deve affrontare il raddoppio, sempre tramite inzuccata, firmato Alessandro Bertazzoli al 54’. Altri cinque giri di lancetta e Maycol Andriani provoca il rigore causa fallo di mano e Luca Santonicito riduce il divario.

PERIODO NO – Il subentrato Davide Tonani porta maggior peso negli ultimi metri, complici i deliziosi assist serviti da Sansonetti e Cesana, nonostante il punteggio rimanga inchiodato. Mentre Moreo spara fuori una punizione, Sansonetti, costantemente al centro del gioco offensivo, serve Santonocito, stavolta poco efficace e così gli Azzurri rimediano un’altra battuta d’arresto, non prima del cartellino rosso sventolato in pieno recupero a Tonani per fallo di reazione.

FOLGORE CARATESE (4-2-3-1): Martinez; Gandini (67’ Ramponi), Perego, De Vito, Concina; D’Errico (46’ Sansonetti), Moreo; Cesana, Santonocito, Antonucci; Bigotto (56’ Tonani). A disp. Guerci, Auletta, Galliani, D’Aprile, Rondelli, Rondinelli. All. Banchieri.
CILIVERGHE (4-3-3): Battaiola; Paderni, Andriani, Minelli, Roma; Comotti, Mozzanica, Trajkovic; Bertazzoli, Ferrari F. (74’ Prevacini), Zagari (87’ Rusconi). A disp. Ferrari P., Campo, Tobia, Carobbio, Franzoni, Bithiene, Seck Papa. All. Quaresmini.
RETI: 23’ Minelli, 54’ Bertazzoli, 60’ rig. Santonocito.
ARBITRO: Federico Votta di Moliterno.
NOTE: Allontanato Quaresmini al 58’. Espulso Tonani al 92’. Ammoniti D’Errico, Cesana, De Vito, Perego per la Folgore Caratese Andriani, Minelli, Mozzanica, Zagari per il Ciliverghe.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi