Inveruno – Monza 1-2: commento e tabellino
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Il nuovo Monza targato Walter Salvioni centra il primo successo contro l’Inveruno, trascinato dalla doppietta di Loris Palazzo, ancora una volta fattore decisivo.

GLI SCHIERAMENTI INIZIALI – Senza gli squalificati Giulio Cetrangolo e Ivo Molnar, i biancorossi scendono in campo secondo il 4-3-1-2. Maglia numero 1 affidata a Andrea Radaelli, Paulo Sokoli e Francesco D’Angelo formano la coppia centrale, mentre Manuel Romeo presiede un centrocampo roccioso, volto ad assistere l’inedito trequartista Alessandro Capelli. I padroni di casa, riproposto Matteo Voltolini tra i pali (precedentemente fuori causa squalifica) non intendono comunque darla affatto vinta, piuttosto spingono come ossessi sin dalle prime battute.

UN SOLO UOMO COMANDA – Clamoroso il palo che Andrea Lazzaro centra direttamente su punizione, a portiere ormai battuto e a firmare la beffa arriva la rete firmata Palazzo, lesto a intervenire dopo il palo centrato da Daniele Grandi. Un solo minuto e Mario Chessa scavalca Radaelli con un preciso pallonetto, spazzato via proprio grazie a Palazzo e per la sua doppietta occorre attendere il 44’ tramite una conclusione a giro semplicemente imparabile.

SFORZI VANI – Il doppio vantaggio non spegne comunque le velleità gialloblù, autori di una ripresa assolutamente battagliera e, finita alta l’incornata di Ciappellano (77′) Andrea Repossi infila la sfera nell’angolino quando mancano solo dieci minuti alla fine, troppo pochi a sovvertire un verdetto già scritto.

INVERUNO (4-3-3): Voltolini; Genga, Nava, Ciappellano, Leotta (84’ Moriggi); Truzzi, Morao (60’ Bernasconi), Lazzaro; Gaeta, Chessa (60’ Repossi), Broggini. A disp. Cavalli, Marioli, Botturi, Spadaccino, Pesce, De Santis. All. Mazzoleni.
MONZA (4-3-1-2): Radaelli; Perini (60′ Cattaneo), Sokoli, D’Angelo, Cochis; Romeo, Uliano, Palazzo; Capelli (81′ Roveda); Soragna, Grandi (72′ Lombardi). A disp. Targia, Medhoun, Crespo, Comentale, Ferrero. All. Salvioni.
RETI: 21’ Palazzo, 44’ Palazzo, 80’ Repossi
ARBITRO: Niccolò Panozzo di Castelfranco Veneto.
NOTE: Espulso Romeo al 67’. Ammoniti Lazzaro e Chessa per l’Inveruno Romeo, Soragna, Uliano e Sokoli per il Monza.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi