Sondrio – Inveruno: le probabili formazioni
Ti piace questo articolo? Condividilo!

La sconfitta di domenica scorsa – ‘cortesia’ del Monza – mette nuovamente in esame l’Inveruno, bello nelle geometrie e rapide ripartenze, ma ancora poco incisivo per una netta inversione di tendenza rispetto alla prima parte stagionale.

ASSENTI NON ANNUNCIATI – La scarsa efficacia sottoporta è costata questo gennaio parecchi punti. Errori veniali, difficile da pronosticare, ma che non devono demoralizzare eccessivamente un gruppo giovane e affamato. Finiti sul banco degli imputati soprattutto Jonathan Broggini e Mario Chessa, bene invece Marco Gaeta, talento battagliero mai disponibile ad arrendersi.

UNA BARCA CHE AFFONDA – La trasferta sul campo del Sondrio potrebbe fornire lo slancio atteso, considerato che gli avversari faticano ancora a risalire da un’ultima posizione che significherebbe retrocessione diretta. Dietro cinque punti all’accoppiata MapelloBonate-Virtus Bergamo, appena una la vittoria finora rimediata nel proprio impianto, i prossimi impegni saranno vitali a risanare la classifica.

ATTACCO RINNOVATO – Andrea Lazzaro e Chessa, entrambi squalificati, assisteranno i compagni dalla tribuna e, considerata peraltro la regola degli under, il 4-3-3 porterà a un’undici piuttosto sperimentale. Davanti all’estremo difensore Matteo Voltolini, Riccardo Nava – condizioni verificate all’ultimo, Daniele Spadaccino o Fabio Genga l’eventuale rimpiazzo – e Davide Marioli presidieranno gli esterni, validi aiutanti alla coppia centrale composta stavolta da Daniele Ciappellano e Andrea Botturi. Stefano Truzzi, Marco Morao ed Edoado Leotta nella zona mediana, Andrea Repossi e Gaeta proveranno a supportare efficacemente Broggini.

Domenica 31 gennaio, ore 14.30
Stadio “Coni Castellina” di Sondrio
SONDRIO (4-3-1-2): De Tommaso; Mostacchi, Martinelli, Frigerio, Della Mina; Buzzella, Poncetta, Brandi; Locatelli S.; Della Cristina, Speziale. All. Bertolini.
INVERUNO (4-3-3): Voltolini; Nava, Ciappellano, Botturi, Marioli; Truzzi, Morao, Leotta; Repossi, Broggini, Gaeta. All. Mazzoleni.
ARBITRO: Enrico Bertozzi di Cesena.

Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi