Seregno – Fiorenzuola 1-1: cronaca e tabellino
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Il Fiorenzuola prosegue la propria imbattibilità e a farne le spese è stavolta il Seregno, ripreso nei minuti di recupero.

BRAVI A COLPIRE – Rocco Cotroneo preferisce Lillo e Bosio ad animare il tridente offensivo, mentre Szekely e il rientrante Capogna – fuori in precedenza causa squalifica – devono inizialmente accomodarsi in panchina. L’avvio promette bene per gli azzurri, favoriti da un campo che, nonostante la pioggia, permette alla sfera di scorrere velocemente e, confezionato sull’asse Capelli-Lillo un delizioso assist diretto a Bosio, non sfruttato, la corsia opposta Baschirotto-Gasparri permette sempre al numero 9 di firmare il momentaneo vantaggio con un piattone imparabile. Emozione che accende un confronto che non indugia particolarmente nello spettacolo, animato solo dalle conclusioni capitate a Gori e Morga senza modificare il punteggio.

BEFFA FINALE – Qualche azione in più arriva nel secondo tempo, a partire dall’incornata di Merli Sala, ma Corradi blocca. Lillo, Gasparri e Bosio provano a incrementare il divario attraverso tentativi comunque ogni volta imprecisi. Gori diventa anch’esso protagonista attraverso una doppia chance, nuovamente vana, e giunti ormai in pieno recupero i rossoneri conquistano il rigore, generato per fallo di Gasparri su una mischia precedentemente creatasi. Morga prende la responsabilità del tiro dagli undici metri e, implacabile, supera Bardaro. Già mercoledì i brianzoli avranno comunque modo di riscattarsi con l’impegno infrasettimanale al cospetto della Grumellese.

SEREGNO (4-3-3): Bardaro; Capelli, Merli Sala, Viganò, Baschirotto; Gori, Marchini, Mauri; Lillo (71’ Szekely), Gasparri, Bosio (63’ Capogna). A disp. Acerbis, Lacchini, Fabiani, Romeo, Vitale, Iori, Testori. All. Cotroneo.
FIORENZUOLA (4-4-2): Corradi; Sereni (78’ Maggi), Piva, Petrelli, Guglieri; Pighi (63’ Donati), Masseroni, Sessi, Molinelli (58’ Girometta); Castagna, Morga. A disp. D’Apolito, Rati, Mameli, Reggiani. All. Mantelli.
ARBITRO: Giulio Bonaldo di Conegliano.
RETI: 9’ Baschirotto, 91’ (rig.) Morga.
NOTE: Ammoniti Gori, Szekely e Capelli per il Seregno, Sereni per il Fiorenzuola.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi