Caronnese – Ligorna 3-0: commento e tabellino
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Tre giorni sono bastati a dimenticare la negativa parentesi contro l’Oltrepovoghera per la Caronnese di mister Zaffaroni che, complice il pareggio rimediato dallo Sporting Bellinzago dinnanzi al Gozzano, porta a quattro le lunghezze di vantaggio in classifica.

SUPREMAZIA INCESSANTE – Ancora in panchina Rudi, De Spa staziona con Caverzasi al centro della difesa in un 4-4-2 dove Andrea Giudici torna a militare come terzino sinistro e lascia Guanziroli libero di giostrare sulla corsia opposta. Pomeriggio positivo che vede il vantaggio realizzato già al 12’ da Luca Giudici, bravo ad agganciare l’assist di Barzotti e superare Dondero. Altrettanto ispirato Del Frate quando neutralizza Romei e l’esterno goleader rossoblù dà il via al sigillo con cui Galli raddoppia dai venti metri. Mair prova ad aumentare il divario (28’), ma stavolta il portiere avversario risponde prontamente e nemmeno Barzotti riesce a indovinare il tris.

VITTORIA PERENTORIA – La ripresa vede ancora il dominio locale e, mancato ancora il tris da Barzotti, Mair capitalizza un pregevole assist di Corno, dribbla il numero 1 rivale e infila la palla nella rete ormai sguarnita. Da lì in poi è semplice accademia, utile per Del Frate a sfoggiare eccellenti riflessi sula punizione di Ghiglia (29’). Corno prova ad aumentare ancor più il divario, ma il suo tiro risulta impreciso come quello dello stesso Mair, servito ottimamente da Guanziroli. La cannonata oltre la traversa di Ghiglia pone dunque termine all’incontro.

CARONNESE: Del Frate, Guanziroli, Giudici A. (73′ Caputo), Galli (80′ Caon), De Spa (48′ Rudi), Caverzasi, Barzotti, Guidetti, Mair, Corno, Giudici L.. A disp. Bourmila, Testini, Gazzotti, Arrigoni, Tanas, Bonfante. All. Zaffaroni.
LIGORNA: Dondero, Romano, Armani, Barcella, Pedone (46’ Bavassano), Napello, Zunino (75′ st Nardo), Gatto (46′ Ghiglia), Romei, Picentini, De Persiis. A disp. Meneghello, Balla, Liguori, Forlani, Valenti. All. Pandiscia.
RETI: 12’ Giudici L., 23’ Galli, 65’ Mair
ARBITRO: Stefano Lorenzin di Castelfranco Veneto.
NOTE: Ammoniti Giudici A. per la Caronnese, Gatto, Barcella e Picentini per il Ligorna.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi