Pinerolo – Caronnese: le probabili formazioni
Ti piace questo articolo? Condividilo!

La sconfitta contro l’OltrepoVoghera sembrava poter provocare una flessione per la Caronnese e invece già questo mercoledì sono arrivati altri tre punti.

LEADERSHIP AFFERMATA CON FORZA – Battere il Ligorna appariva francamente operazione fattibile però reagire immediatamente al ridotto vantaggio in classifica rappresenta un notevole successo, soprattutto sotto il piano della personalità. Forza mentale premiata pure dall’incrementato vantaggio in classifica rispetto agli inseguitori, dato il pareggio fra Sporting Bellinzago e Gozzano.

GLI AVVERSARI – Il prossimo match richiama comunque zone d’alta classifica, visto che i rossoblù giocheranno come ospiti dinnanzi al Pinerolo, attualmente quinto. Malgrado l’attacco non appaia così frizzante, Dalla Costa – 10 centri complessivi – riesce con la sua incisività sottoporta a trascinare i compagni. I rossoblù dovranno così mostrare la solita grande attenzione, nonostante i recenti trascorsi generino notevole ottimismo.

IN ALTO L’ONORE – Il 5-0 rifilato al team piemontese lo scorso 14 ottobre rappresenta un clamoroso precedente, dove il trio composto da Barzotti, Mair e Corno aveva brillato come stella lucente. L’intesa creata fra questi tre splendidi giocatori è andata forse oltre le aspettative, considerato come alle capacità tecniche siano state sommate grandi predisposizioni al sacrificio.

I PAPABILI TITOLARI – Altra nota positiva riguarda la buona condizione fisica che contraddistingue sostanzialmente l’intero organico a disposizione di Zaffaroni. Pure Rudi sembra finalmente aver recuperato, anche se le buone prestazioni garantite da De Spa ultimamente portano ancora dubbi sulla formazione che effettivamente scenderà in campo dal primo minuto.

Domenica 14 febbraio, ore 14.30
Stadio “Luigi Barbieri” di Pinerolo
PINEROLO (4-3-3): Zaccone; Assisi, Grancitelli , Grillo, Dalmasso; Begolo, Rignanese, Pautassi; Esposito, Gili, Sardo. All. Nisticò.
CARONNESE (4-4-2): Del Frate; Guanziroli, Rudi, Caverzasi, Giudici A.; Giudici L., Guidetti, Arrigoni, Barzotti; Corno, Mair. All. Zaffaroni.
ARBITRO: Luigi Carella di Bari.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi