Folgore Caratese – Sondrio 3-3: commento e tabellino
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Quando tutto sembrava ipotecato, la Folgore Caratese vanifica un ampio vantaggio di tre goal e aumentano sempre più le preoccupazioni in ottica salvezza.

45′ DOMINATI – Avviata la partita attraverso i tentativi firmati Pontiggia e Santonocito, Moreo trova il vantaggio attraverso un preciso diagonale complice l’incerto estremo difensore. Quando siamo già al 24’ Rondinelli calcia una punizione a due – De Tommaso abbranca la sfera su tocco di Mostacchi – senza tuttavia trovare la porta. Decisamente concreto invece Santonocito, lesto a capitalizzare un’azione partita grazie alla sfera sottratta da Cesana a Stefano Locatelli. Il 3-0 giunge al 36’ quando Moreo scocca una poderosa cannonata che il portiere non trattiene e così Bigotto aumenta il divario.

BLACK-OUT TOTALE – Giunti alla ripresa si potrebbe credere in una semplice gestione delle operazioni per gli azzurri e invece Pontiggia infonde fiducia agli ospiti grazie a una precisa punizione che batte Guerci. Banchieri pretende il massimo impegno, ma l’inerzia sembra completamente cambiata e Spaggiari aumenta le possibilità rimonta quando trova l’incornata vincente al 37’. Fatale infine il pareggio subito sei minuti più avanti quando, su calcio d’angolo, Frigerio becca la traversa e a rifilare il tap-in decisivo è Della Cristina. L’impresa è ora realtà e la posta viene così divisa equamente con molti rimpianti per la formazione locale.

FOLGORE CARATESE (4-2-3-1): Guerci; Galliani, Rondelli, De Vito, Perego; Rondinelli, Moreo; Cesana (67’ Auletta), Santonocito (61’ Sansonetti), Ramponi; Bigotto (77’ Tonani). A disp. Martinez, Migliavacca, Gandini, Bancora, D’Errico, Favarato. All. Banchieri.
SONDRIO (4-2-3-1): De Tommaso; Mostacchi, Martinelli, Frigerio, Secchi (46’ Fiorina); Pontiggia, Ronzoni; Speziale, Della Cristina, S. Locatelli S. (79’ Spaggiari); Crea (46’ Turati). A disp. Fascendini M., Scaramellini, Poncetta, Locatelli M., Della Mina, Speziali. All. Di Tillo.
RETI: 9’ Moreo, 31’ Santonocito, 36’ Bigotto, 56’ Pontiggia, 82’ Spaggiari, 88’ Della Cristina.
ARBITRO: Antonio Latomia di Agrigento; collaboratori Vincenzo Puggioni di Sassari e Alberto Maria Spena di Saronno.
NOTE: Ammonito Stefano Locatelli per il Sondrio.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi