Caronnese – Fezzanese 1-1: cronaca e tabellino
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Passo falso inaspettato per la Caronnese, fermata sull’1-1 dalla Fezzanese.

DIVERSI ESPERIMENTI – Afflitto da numerosi indisponibili, Zaffaroni conferma sì il 4-4-2, ma deve rivoluzionarne gli interpreti. Senza Luca Giudici, nelle fasce di centrocampo ci vanno Andrea Giudici e Barzotti, con Caputo terzino sinistro. Le condizioni del campo impediscono alle rivali di giornata trame particolarmente brillanti, anche se il maggior potenziale rossoblù trova riscontro immediato. Il forcing verso il fortino ospite conduce alla conclusione di Corno, poco fuori. Due minuti più avanti Maccabruni costringe però Del Frate a una splendida respinta sopra la traversa. A culmine di una azione corale, Barzotti sfiora il palo (28’). Corno a sua volta crea qualche spauracchio, specialmente quando la sua incornata al 36’ su cross di Guanziroli trova reattivo il portiere avversario Otranto. Un altro giro di lancetta ed ecco il vantaggio: Tanas mette in mezzo la sfera e Caverzasi segna con una precisa rasoiata.

LEADERSHIP SVANITA? – Sbloccate le ostilità qualcuno potrebbe credere nella goleada, ma l’incisività non è dei tempi migliori. Clamorosa la chance sprecata, quando siamo già arrivati alla ripresa, da Guanziroli e, sulla ribattuta, Andrea Giudici (8’). Concretezza che caratterizza invece Pondaco, abile a superare di diagonale Del Frate. Istantanea che chiude sostanzialmente il match, complice la stanchezza accumulata da ambo le contendenti. Gli uomini di Zaffaroni potranno rifarsi nel turno infrasettimanale di mercoledì contro il Derthona.

CARONNESE (4-4-2): Del Frate; Guanziroli, Caverzasi, Rudi, Caputo; Barzotti, Tanas, Arrigoni, Giudici A. (39′ st Bonfante); Corno, Mair A disposizione: Fabbricatore, De Spa, Gazzotti, Testini, Odone, Del Vecchio. All. Zaffaroni.
FEZZANESE (4-4-2): Otranto; Maccabruni, Del Nero, Milan (59’ Cupini), Viscardi; Bertagna, Frateschi, Grasselli (59’ Valentini), Marasco; Pondaco, Lorieri (82′ Tonelli). A disp. Tognoni, Mecherini, Cilloni, Cavaliere, Ricci. All. Zuccarelli
ARBITRO: Riccardo Turchet di Pordenone; collaboratori Nicola Vettori di Treviso e Mirko Andreeta di Conegliano Veneto.
RETI: 37’ Caverzasi, 72’ Pondaco
NOTE: Ammoniti Otranto, Viscardi e Frateschi per la Fezzanese.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi