Derthona – Caronnese 0-0: commento e tabellino
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Turno infrasettimanale grigio per la Caronnese, fermata dal Derthona sul pareggio, il terzo nelle ultime quattro gare.

ERRORE DECISIVO – Il duello parte sotto il  forcing dei rossoblù, decisi nel lasciarsi alle spalle l’ultimo periodo e vicini al goal con l’incornata di Luca Giudici parata da Ferraroni, altrettanto reattivo su Corno. Giunti alla mezz’ora Mair scarica per Guidetti al limite dell’area, ma la conclusione viene ancora respinta. Noschese sfiora incredibilmente il vantaggio con un colpo di testa salvato solo grazie a Corno, appostato sulla linea. Proprio il capitano di mister Zaffaroni guadagna il rigore al 40’, atterrato da El Khayari, ma sulla battuta trova la deviazione del numero 1 avversario. Il carattere non manca ed è splendido il contropiede attraverso cui Guidetti lancia Luca Giudici, nuovamente fermato dall’estremo difensore.

PARI DELETERIO –Pure la ripresa vede un’unica squadra in campo: Barzotti e Luca Giudici confezionano un’invitante palla per Mair, bravo a saltare Ferraroni, ma incapace di insaccare. Grida dunque vendetta la traversa centrata da Guidetti (13’) come il palo che Mair centra di diagonale al 24’. Corno e Guidetti provano ancora a sbloccare le ostilità senza successo e così lo Sporting Bellinzago, una gara da recuperare, si porta con l’ultimo successo odierno a solo un punto.

DERTHONA: Ferraroni, Repetto, Natale, Mbodj, Romano, Rubin, Gilio, El Khayari, Velardi, (73′ Diallo), Scienza, Noschese, Draghetti (87′ Shehu). A disp. Capra, Procida, Sinico, Lejthija, Mechetti, Kanina, Echimov. All. Baldisseri.
CARONNESE: Del Frate, Guanziroli, De Spa, Caverzasi, Giudici A., Giudici L., Guidetti, Galli (79′ Arrigoni), Barzotti, Mair, Corno. A disp. Fabbricatore, Rudi, Testini, Gazzotti, Caputo, Tanas, Bonfante. All. Zaffaroni.
ARBITRO: Vincenzo Madonia di Palermo; collaboratori Dario Garzelli di Livorno e Alessio Berti di Prato.
NOTE: Rigore sbagliato da Corno al 40’. Ammoniti Velardi per il Derthona, Arrigoni per la Caronnese.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi