Folgore Caratese – Pro Sesto 0-0: commento e tabellino
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Sarà stata l’eccessiva tensione o semplicemente la cattiva giornata, fatto sta che Folgore Caratese e Pro Sesto avrebbero potuto offrire uno spettacolo migliore di quello odierno, concluso come prevedibile a reti inviolate.

LE FORMAZIONI – Decimato dalle squalifiche di Perego e De Vito, Banchieri compone l’inedita coppia difensiva Rondelli-Rondinelli, mentre senza l’infortunato Concina la fascia sinistra difensiva viene presidiata da Larese. Indisponibile nella zona mediana D’Errico, espulso settimana scorsa, rimpiazzato da Santonocito. Davanti Tonani affianca Bigotto. Rinuncia a Ferri obbligatoria, Monaco affida il pacchetto arretrato a Galimberti e Cortinovis in un 4-2-3-1 dove giostrano come playmaker Laribi e Fumagalli. Ai lati di Battaglino sulla trequarti Mbarick Fall e Brognoli, dietro Lazzaro.

MARTINEZ SUGLI SCUDI – Il duello parte secondo lunghe fasi di studio. Entrambe desiderano allontanarsi infatti dalla zona playout e le numerose rinunce complicano ulteriormente i piani alla compagine locale, messa alla strette sull’incornata di Lazzaro al 31’, respinta da Martinez prima che Battaglino spedisca la sfera oltre la traversa. Sulle conclusioni di Santonocito, alta, e Lazzaro, facilmente parata, termina la prima frazione.

PAREGGIO GIUSTO – Dopo la punizione di Rondinelli, deviata in corner da Perniola (19’), la ripresa accontenta poco la platea, desiderosa nell’assistere a buon gioco. Sui tentativi di Brognoli e Comi, entrambi neutralizzati dagli estremi difensori, termina pure l’incontro. Attese prove migliori fra due settimane quando riprenderà il campionato.

FOLGORE CARATESE (4-4-2): Martinez; Migliavacca, Rondelli, Rondinelli, Lucente (75’ Galliani); Cesana (85’ Sansonetti), Santonocito, Moreo, Ramponi; Bigotto, Tonani. A disp. Guerci, Auletta, Gandini, Bancora, Karamoko, Favarato, Romano. All. Banchieri.
PRO SESTO (4-2-3-1): Perniola; Conte, Galimberti, Cortinovis, Erba; Laribi, Fumagalli; Fall M. (66’ Gobbi), Battaglino (81’ Comi), Brognoli; Lazzaro (66’ Colonetti). A disp. Favretto, Sala, Cudicini, Corti, Rampoldi, Fall A.. All. Monaco.
ARBITRO: Ignazio Pennino di Palermo; collaboratori Roberto Allocco di Bra e Daniele Alibrandi di Alessandria.
NOTE: Terreno in buone condizioni. Ammoniti Laribi, Cortinovis per la Pro Sesto, Migliavacca, Rondinelli, Santonocito per la Folgore Caratese. Angoli 5-5. Recupero 1’+3’. Spettatori 200 circa.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi