Pro Sesto-Pergolettese: le probabili formazioni
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Il lavoro condotta da Francesco Monaco pare aver fornito – eccetto l’umiliante 4-0 riportato contro l’Inveruno – maggior solidità alla Pro Sesto, ma sicuramente la squadra dovrà dar fondo a tutte le proprio energie per acciuffare la salvezza.

FIRMA NICOLAI – Le prime giornate avevano creato l’illusione di un campionato tranquillo e invece, giornata dopo giornata, la sensazione di eccessività fragilità è diventata certezza. A sentirsi tradita dalle prestazioni la tifoseria che in più di una circostanza ha sfogare le frustrazioni verso il gruppo biancoceleste. Ad alimentare le speranze un recente acquisto: “Lo scacchiere di mister Monaco si arricchisce di una nuova pedina per questo finale di stagione. La S.S.D. Pro Sesto infatti comunica di aver perfezionato nella giornata di ieri il tesseramento del giovane terzino romeno, classe ’96, Nicolai Voloca. Nicolai, con esperienza nelle giovanili dello Shakhtar Donetsk, si allena ormai con la squadra da qualche settimana e sarà a disposizione di mister Monaco già per la partita di domenica contro la Pergolettese (ore 14:30 stadio Breda)”.

I CAMBI ATTESI – Convocato il nuovo arrivato per il prossimo impegno, possibile vada a rinfoltire la panchina. Nella lista degli assenti figurano invece Laribi, squalificato, e Mbarick Fall convocato dalla Rappresentativa di Serie D per il Torneo Viareggio. Al loro posto posto nell’undici titolare Corti e Martino. Ostacolo presente sul cammino la Pergolettese, decisa pur senza l’allenatore Alessio Tacchinardi (fermato dal giudice sportivo) a continuare la rincorsa play-off.

Domenica 20 marzo, ore 14.30
Stadio “Breda” di Sesto San Giovanni
PRO SESTO (4-2-3-1):
Perniola; Conte, Galimberti, Cortinovis, Erba; Corti, Fumagalli; Martino, Battaglino, Brognoli; Lazzaro. A disp. Favretto, Sala, Cudicini, Nicolai, Colonetti, Rampoldi, Fall A., Gobbi, Comi. All. Monaco.
PERGOLETTESE (4-4-2): Donnarumma; Lanzi, Anelli, Tacchinardi, Riceputi; Ionascu, Conti, Daldosso, Brunetti; Valente, Rossi. A disp. Prisco, Zanoni, Arpini, Compaore, Rubetti, Simonato, Foresta, Kouame. All. Sartirana.
ARBITRO: Stefano Frasca di Ragusa.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi