Powervolley Milano

Il pool dei Play Off Challenge termina in casa per la Powervolley Milano, che sabato 26 marzo alle 20.30 incontra la LPR Piacenza. Dopo la sconfitta nel primo match, Piacenza si è risollevata e ha superato per 3–0 la CMC Romagna. Milano continua la striscia positiva grazie alla vittoria ottenuta al tie-break contro i cugini monzesi. Nel corso della Regular Season De Togni e compagni non sono riusciti a far fronte al gioco piacentino, ma ora si presenta a loro una nuova opportunità per mettere in campo i recenti progressi ottenuti grazie al lavoro di squadra.

Le dichiarazioni della vigilia

Giorgio De Togni (Revivre Milano): “Sabato vogliamo cercare di concludere il girone imbattuti. Vogliamo continuare a divertirci in campo e chissà, magari raggiungere la fantastica cifra di 5 vittorie consecutive. Sappiamo anche che non sarà una partita facile perché Piacenza è stata un po’ la nostra bestia nera, dato che abbiamo perso tutte due le partite in Regular Season”.

Stefano Patriarca (LPR Piacenza): “Dobbiamo assolutamente dare continuità all’ottimo risultato contro Ravenna. Sapevamo che dopo il Campionato si sarebbe aperta una nuova fase per noi: a Monza, si sono visti passi in avanti, ma ci è mancato il cinismo per portare a casa i tre punti cosa che invece abbiamo fatto domenica in casa contro la CMC Romagna. La vittoria ci ha dato morale e il nostro obiettivo è andare a Milano e conquistare punti preziosi per ottenere un buon piazzamento nel girone. Poi vedremo che avversaria ci capiterà, ma siamo pronti a dare battaglia”.

Luca Talotta
luca.talotta@gmail.com
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.