Cremonese-Renate 2-0: commento e tabellino
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Ripresa infelice per il Renate, colpevole di approcciare male l’incontro contro una Cremonese attenutasi al “compitino”.

CAMBIA SOLO LA LINEA MEDIANA – Fuori Galli – vicino il suo recupero – e lo squalificato Pavan, rispetto all’anticipo pasquale l’unica variazione è il ritorno di Graziano in mezzala con Valagussa davanti alla difesa. Rossitto preferisce tenere in panchina Brighenti, rimpiazzato da Magnaghi al centro dell’attacco.

DECIDONO LE PALLE INATTIVE – Partenza choc per le pantere: sugli sviluppi di un corner calciato da Maiorino la retroguardia non allontana, Crialese rimette al centro da sinistra e Scarsella batte Moschin quando siamo appena al 4’. I locali hanno una marcia superiore e sempre su angolo, battuto in questa occasione da Sansovini, Magnaghi firma il raddoppio di volèe. La principale chance ospite capita a Florian, incapace di correggere in rete un cross basso targato Anghileri.

TERMINA LA SERIE POSITIVA – Durante la seconda frazione gli ospiti governano meglio la sfera, senza tuttavia incidere. Miglior opportunità è quella di Scaccabarozzi, che intorno al quarto d’ora scocca un destro a giro troppo alto. Il fronte offensivo fatica a pungere e le residue speranze si infrangono quando al 39’ Napoli, in contropiede, trova sulla sua strada un reattivo Ravaglia.

CREMONESE (4-3-3): Ravaglia; Gambaretti, Russo, Marconi, Crialese; Suciu, Pesce, Scarsella (87′ st Bianchi); Sansovini (60′ Pacilli), Magnaghi (66′ Brighenti), Maiorino. A disp. Aiolfi, Zullo, Formiconi, Barbieri, Haouhache, Ciccone, Bianco. All. Rossitto
RENATE (3-5-2): Moschin; Teso, Malgrati, Riva (54′ Ekuban); Anghileri, Graziano (54′ Curcio), Valagussa, Scaccabarozzi, Iovine (46′ Ntow); Napoli, Florian. A disp. Castelli, Solini, Sciacca, Di Gennaro, Buongiorno, Chimenti, Romanò. All. Colella.
RETI: 4’ Scarsella, 24’ Magnaghi
ARBITRO: Davide Andreini di Forlì; collaboratori Driss Abou Elkhayr di Conegliano Veneto e Andrea Moraglia di Verona.
NOTE: Giornata mite e soleggiata, terreno di gioco in ottime condizioni. Ammoniti Scarsella per la Cremonese, Curcio e Malgrati per il  Renate. Calci d’angolo: 7-6 per il Renate. Recupero: 0′ pt + 3′ st. Spettatori: 2200 circa.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi