Softball, 1a giornata: Caronno distrugge Saronno, Legnano e Bollate stanno a guardare

Il netto successo delle Rheavendors Caronno ai danni della neopromossa Saronno ha dato il via all’edizione 2016 della Italian Softball League, la massima competizione nazionale di Softball. Il Girone A, quello a tinte molto lombarde, ha visto appunto Caronno avere ragione su Saronno per 2-0 nella prima gara e 8-0 (al quinto inning) nella seconda. L’altra doppietta di giornata è quella del Banco di Sardegna Nuoro, che ha regolato l’Old Parma Taurus senza troppa difficoltà. In attesa del completamento della giornata e dell’esordio di tutte le squadre (Legnano e Rhibo La Loggia hanno rinviato di 15 giorni la loro prima giornata, mentre la Thermotechnick Bollate riposava) si può già cominciare a dire che chi, alla vigilia, ipotizzava un campionato equilibrato, potrebbe avere ragione.

GIRONE A, 1a giornata: risultati

sabato 2 aprile 2016
Rheavendors Caronno – Saronno 2-0; 8-0 (al 5° inn)
Banco di Sardegna Nuoro – Old Parma Taurus 5-1; 8-7 (10° inn)
Riposano: Thermotechnick Bollate, Legnano e Rhibo La Loggia

Classifica: Rheavendors Caronno e Banco di Sardegna Nuoro (2 vinte – 0 perse) 1.000; Old Parma Taurus, Saronno (0-2), Thermotechnick Bollate, Legnano e Rhibo La Loggia (0-0) .000

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi