Coppa Italia Softball: il calendario completo

Diramato il calendario della Coppa Italia della Italian Softball League, manifestazione che vede al via Saronno, Rheavendors Caronno, Legnano e Thermotechnick Bollate. Come deciso nella riunione delle società del 28 novembre 2015, la fase preliminare della manifestazione si giocherà su 4 concentramenti, ai quali parteciperanno tutte le squadre della massima serie. La vincente di ogni girone si qualificherà per la Final Four, in programma il 23 di luglio. La manifestazione, che lo scorso anno è stata vinta dal Legnano, si giocherà interamente nel mese di luglio, mentre le Nazionali saranno impegnate a giocare e preparare il Mondiale Seniores e l’Europeo Juniores.

I gironi della Coppa Italia di Softball

Questo l’esito del sorteggio della Commissione Organizzazione Gare (COG)
girone 1: Rhibo La Loggia, Banco di Sardegna Nuoro e Saronno che giocheranno il concentramento con gare di sola andata, sabato 9 luglio, sul campo di La Loggia
girone 2: Rheavendors Caronno, Legnano, Thermotechnick Bollate e Labadini Collecchio che giocheranno il concentramento con gare di sola andata, sabato 9 luglio e sabato 16 luglio, sui campi di Caronno Pertusella e Collecchio
girone 3: Old Parma Taurus, Forlì, Tecnolaser Europa Bologna e Sestese che giocheranno il concentramento con gare di sola andata, sabato 9 luglio e sabato 16 luglio, sui campi di Parma Quadrifoglio e Forlì
girone 4: Specchiasol Bussolengo, Metalco Thunders Castellana e Stars Tecnovap Staranzano che giocheranno il concentramento con gare di sola andata, sabato 9 luglio, sul campo di Bussolengo

Semifinali e finale si giocheranno, come detto, sabato 23 luglio. Semifinale 1 tra la vincente del girone 4 e la vincente del girone 2, con la vincente del girone 4 come home-team; Semifinale 2 tra la vincente del girone 1 e la vincente del girone 3, con la vincente del girone 3 come home-team.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi