Seregno-Pergolettese: le probabili formazioni

Il ko nel derby contro la Folgore Caratese si è rivelato determinante per il cambio regime del Seregno, passato al giovane Matteo Andreoletti.

PRIMO IMPATTO – Esonerato Rocco Cotroneo, il nuovo mister rappresenta un punto interrogativo. Questo rappresenta infatti l’esordio nel ruolo per il classe ’89, convinto a dare l’addio anticipato al calcio giocato come scelta di vita. Vinta 4-0 l’amichevole di fronte alla rappresentativa Allievi, ha rilasciato le impressioni iniziali sul gruppo: “Ho trovato un’ottima squadra e questa amichevole lo ha confermato. I ragazzi stanno provando a fare ciò che abbiamo provato in allenamento ma è chiaro che tre giorni sono pochi per vedere il miglior Seregno e c’è ancora molto da lavorare. Proviamo a tirare fuori le qualità di tutti. Il 4-4-2 una soluzione? Assolutamente sì. L’ho provato sapendo che il 4-3-3 è un sistema che già conosciamo alla perfezione e potrebbe esserci utile o dall’inizio o a partita in corso. Lo spogliatoio? Eccezionale. Non so cosa venisse detto prima, anche se devo dire che i ragazzi sono affiatati, oltre che molto disponibili con me. I risultati negativi ovviamente non possono aiutare, ma ho potuto comunque notare la voglia di tutti, oltre che un impegno massimo in allenamento”.

LE INDISCREZIONI – Possibile dunque il cambio modulo con Scapini e Capogna davanti, incaricati di fornire quei goal decisivi per chiudere in miglior posizione l’annata, così da avere un vantaggio nei futuri play-off. Assente lo squalificato Mauri. Determinato a presentare le dimissioni Alessio Tacchinardi, che tuttavia la Pergolettese ha respinto, convinta a chiudere come meglio può il torneo, pur lontana da ogni obiettivo.

Domenica 10 aprile, ore 15
Stadio “Ferruccio” di Seregno

SEREGNO (4-4-2): Bardaro; Vigano’, Merli Sala, Cusaro, Baschirotto; Lacchini, Marchini, Gori, Gasparri; Scapini, Capogna. A disp. Acerbis, Capelli, Fabiani, Venturi, Vitale, Romeo, Iori, Szekely, Bosio. All. Andreoletti.
PERGOLETTESE (4-4-2): Donnarumma; Lanzi, Scietti, Donida, Riceputi; Boschetti, Tacchinardi, Daldosso, Brunetti; Cesca, Rossi. A disp. Tazzi, Anelli, Compaore, Arpini, Conti, Ionascu, Zanoni, Valente, Ardini. All. Tacchinardi.
ARBITRO: Andrea Maraniello di Paola.

News Reporter

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi