Giana Erminio-Alessandria 0-3: commento e tabellino

La Giana Erminio viene travolta dall’Alessandria con l’inferiorità numerica, durata per un’ora di gioco, fattasi chiaramente sentire.

ROSSO CHE ROMPE GLI EQUILIBRI – Mister Albè, causa un’indisposizione dell’ultim’ora, lascia la guida al vice Raul Bertarelli. 4-4-2 lo schieramento adottato con Augello nuovamente terzino sinistro, incaricato di coprire le spalle a Rossini, esterno alto. L’attacco prevede invede Perna e Cogliati. Relegati in panchina Gasbarroni e Bruno. I ritmi dell’incontro sono subito elevati. Sfiorato il palo da Perna, Vitofrancesco impegna Paleari all’intervento in uscita. Marras e Cogliati cercano soddisfazione personale, poco assistiti dalla mira. Passata la mezz’ora, Iocolano colpisce dalla destra l’incrocio dei pali e sul rimbalzo Montesano commette fallo di mano. Rigore ed espulsione per il difensore, Bocalon trasforma il penalty.

TURNO DISGRAZIATO – La truppa piemontese può amministrare facilmente le operazioni e, mancato il raddoppio da Vitofrancesco quando siamo giunti alla ripresa, il diagonale di Sperotto trafigge Paleari. Entrato in campo, Bruno avrebbe l’opportunità di andare a Segno, ma superato Vannucchi in uscita Vitofrancesco lo ferma provvidenzialmente (27′). L‘aggancio e tiro vincente di Iocolano chiude i conti per un match impietoso verso i locali, incapaci di capitalizzare il tu per tu Augello-Cogliati a pochi minuti dall’epilogo.

GIANA ERMINIO (4-4-2): Paleari; Perico, Polenghi, Montesano, Augello; Pinto (80’ Solerio), Marotta, Biraghi, Rossini (35’ Bonalumi); Perna (63’ Bruno), Cogliati. A disp. Sanchez, Sosio, Sanzeni, Brambilla, Greselin, Capano, Romanini, Gasbarroni, Remuzzi. All. Bertarelli.
ALESSANDRIA (4-3-3): Vannucchi; Celjak, Morero, Sosa, Sperotto; Vitofrancesco (85’ Mezavilla), Branca, Nicco (68’ Loviso); Marras, Bocalon (81’ Boniperti), Iocolano. A disp. Nordi, Manfrin, Guerriera, Benech, Cittadino, Iunco, Principe. All. Gregucci.
RETI: 32’ rig. Bocalon, 62’ Sperotto, 76’ Iocolano
ARBITRO: Andrea Morreale di Roma 1; collaboratori Marco Novellino di Brescia e Antonio Vono di Soverato.
NOTE: Espulso Montesano al 31’. Ammoniti Cogliati, Augello e Marotta per la Giana Erminio, Marras per l’Alessandria. Recupero: 1’ pt + 3’ st. Angoli: 4-2 per l’Alessandria.

News Reporter

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi