Seamen Milano: sbranati i Lions Bergamo

I Seamen Milano hanno battuto i Lions Bergamo 48-34 nella gara valida per la quarta giornata del campionato italiano di football americano. Un successo che rilancia i Marinai, che ora si trovano terzi in classifica dietro lo schiacciasassi Rhinos Milano e a pari merito con i Panthers Parma, i quali però hanno una gara in meno.

I Seamen Milano sono tornati

Garret Safron e i suoi non concedono praticamente nulla: nessun intercetto, nessun fumble e neppure uno snap sbagliato segnano una partita nella quale il quarter back californiano sciorina un repertorio da grandi platee. Avanti 14 a 0 al termine del primo quarto i Seamen espandono il vantaggio a 21 punti chiudendo la seconda frazione sul 35 a 14. Nel secondo tempo il percorso è tutto in discesa con il gap che tocca in due circostanze le 22 lunghezze prima che il finale assesti lo score sul conclusivo 48 a 34. I Lions, volenterosi ma troppo Moore dipendenti non riescono mai a risalire oltre i 14 punti di distacco affidandosi quasi esclusivamente all’estro del proprio quarterback, spesso imprendibile per la retroguardia dei padroni di casa.

Prove brillanti di Vezzoli, Fiammenghi e Sorteni

Tra le fila dei campioni d’Italia brilano le stelle di Lorenzo Vezzoli, sempre più calato nel ruolo che fu di Stefano Di Tunisi, di Filippo Fiammenghi, Gianluca Sorteni, Antonio Raffaele e Fabio Iannotta, tutti a segno in una gara nella quale Garret Safron appare lontano parente del giocatore osservato nelle prime tre uscite quando i problemi fisici e gli scarsi allenamenti sostenuti ne avevamo limitato le potenzialità. Qualche nota meno positiva arriva dalla difesa che, priva di diversi elementi chiave, non appare ancora nella migliore condizione concedendo, dopo un primo quarto senza macchia, punti e yarde a un attacco illuminato dal talentuoso Jordan Moore. Ciò nonostante la retroguardia dei Seamen riesce a mettere a segno due intercetti, un paio di sack e alcuni placcaggi spettacolari che accendono un’Arena che, in una serata segnata dalla sfida calcistica di San Siro, vanta comunque un buon pubblico.

Classifica girone nord: Rhinos 4-0, Panthers 1-1, Seamen e Giaguari 2-2, Giants 0-2, Lions 1-3

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi