Monza-Fiorenzuola 3-0: commento e tabellino
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Il Monza dispone facilmente del Fiorenzuola e compie un passo importante verso la salvezza.

SPAZIO A D’ANGELO E ROVEDA – Rispetto al pareggio di Sesto, Delpiano adotta due modifiche: D’Angelo soffia il posto a Sokoli nel terzetto difensivo e sugli esterni Roveda vince il ballottaggio con Cochis.

LETALI IN AREA – Partiti piuttosto timidamente, i talenti locali creano la prima occasione con Soragna che al 16′ colpisce di testa la sfera, terminata però sul fondo. Letale nello stacco è invece Cattaneo che cinque minuti dopo capitalizza la punizione di Comentale e sigla il vantaggio. Giunti alla mezz’ora D’Errico parte in una bella progressione palla al piede e, crossato il pallone in mezzo, Palazzo raddoppia. Poco prima dell’intervallo arriva la terza “scoppola”: saltato un avversario, D’Errico colpisce clamorosamente il palo e Palazzo effettua il tap-in vincente.

SODDISFACENTE LA PROVA DELL’INTERO GRUPPO  – Giunti alla ripresa, i brianzoli pensano esclusivamente a gestire l’incontro, risvegliati solo dal goal annullato a Morga per posizione di off-side quando il timer indica già il 23′. L’occasione per il possibile poker capita a Soragna, ben servito da Roveda, ma stavolta la soluzione aerea trova il reattivo D’Apolito. Rimpiazzato il bomber piemontese con Grandi, proprio il subentrato, servito ottimamente da Palazzo, sciupa l’ultima occasione.

MONZA (3-4-2-1): Radaelli; D’Angelo, Molnar, Cattaneo; Roveda, Comentale (81′ Capelli), Uliano, Tripsa; D’Errico (77′ Romeo), Palazzo; Soragna (77′ Grandi). A disp. Ravetta, Cochis, Sokoli, Perini, Lombardi J., Buzzi. All. Delpiano.
FIORENZUOLA (4-4-2): D’Apolito; Fogliazza, Piva, Petrelli;  Sereni, Molinelli (46′ Mameli), Guglieri, Masseroni (68′ Ratti);  Franchini, Morga; Maggi (62′ Pighi). A disp. Comune, Donati, Bia, Simone. All. Galli.
RETI: 21′ Cattaneo, 30′ Palazzo, 44′ Palazzo.
ARBITRO: Federico Fontani di Siena; collaboratori Sergio Saviano e Gabriele Nuzzi di Valdarno.
NOTE: Ammoniti Masseroni, Petrelli e Guglieri per il Fiorenzuola, D’Angelo, Comentale e Romeo per il Monza.

 

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi