Notice: Undefined variable: todo_styles in /home/milanosp/public_html/wp-content/plugins/bwp-minify/includes/class-bwp-minify.php on line 3120
San Siro galoppo: Circus Couture vince il Premio Ambrosiano

Il baio di quattro anni Circus Couture ha vinto il Premio Ambrosiano, prima corsa di Gruppo disputata quest’anno all’ippodromo del galoppo di San Siro. Per la sua scuderia, la Effevi, è arrivata una nuova conferma dopo i successi del 2015 “targati” Dylan Mouth, Sound of Freedom e Goldstream. Festeggia anche il fantino Fabio Branca, che oggi ha vinto questa corsa per la quinta volta nella sua carriera.

Arrivo vincente di Circus Couture nel Premio Ambrosiano, foto De Nardin - Trenno
Arrivo vincente di Circus Couture nel Premio Ambrosiano, foto De Nardin – Trenno

Circus Couture, il favorito che trionfa

Circus Couture era atteso quale favorito, come confermato anche dagli scommettitori che lo hanno ampiamente giocato preferendolo a Greg Pass, Cleo Fan e Night Wish. Al via, Cleo Fan – portacolori della scuderia Incolinx – è stato protagonista di una partenza incerta che lo ha relegato in coda al gruppo: a questo punto è toccato a Loritania, unica femmina in corsa, il compito di fare l’andatura, e la compagna di scuderia di Cleo Fan non si è risparmiata in questo ruolo, seguita da Shocking Blue e da Greg Pass.

Premio Ambrosiano, è nata una stella

Per quanto visto oggi, la scuderia Effevi ha trovato in Circus Couture, figlio di Intikhab, un alfiere per le prossime corse “classiche”, a cominciare dal Premio Presidente della Repubblica del prossimo maggio, dove quasi sicuramente sarà il principale candidato tra i purosangue italiani in gara. Il curriculum di Circus Couture non lo vede mai classificato oltre il terzo posto: secondo nel Premio Roma, corsa di Gruppo 1 dello scorso novembre, ha vinto tra l’altro il Premio del Giubileo (Gr. 3) e il Premio Mauro Sbarigia (listed race), oltre a piazzarsi nei premi Vittadini (Gr. 2), Di Capua (Gr. 1) e Ribot (Gr. 3), mostrando una continuità impressionante e correndo su distanze variabili tra i 1.600 e i 2.000 metri, anche sembra dare il meglio di se sul doppio chilometro.

Circus Couture con il fantino Fabio Branca, foto De Nardin - Trenno
Circus Couture con il fantino Fabio Branca, foto De Nardin – Trenno

Presenti a San Siro, tra gli oltre 2.500 spettatori, anche Stefano Parisi, Mariastella Gelmini, Ignazio La Russa, Maurizio Lupi e Pietro Tatarella, che hanno preso parte al convegno di corse accolti dal presidente della Società Trenno, Gabriele Del Torchio, e dall’amministratore delegato Stefano Marzullo.

Mariastella Germini premia gli allenatori Alduino e Stefano Botti, foto De Nardin - Trenno
Mariastella Germini premia gli allenatori Alduino e Stefano Botti, foto De Nardin – Trenno
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Notice: Undefined variable: todo_styles in /home/milanosp/public_html/wp-content/plugins/bwp-minify/includes/class-bwp-minify.php on line 3120

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi